BOEING CONCLUDE IL 2012 CON UNA PERFORMANCE RECORD

Boeing ha registrato 1.203 ordini netti di aeroplani commerciali nel 2012, il secondo risultato più significativo nella storia della compagnia. L’azienda ha inoltre consegnato 601 aerei, il numero maggiore dal 1999. Boeing ha registrato un portafoglio ordini di aeroplani commerciali per un quantitativo pari a 4.373 aerei alla fine dell’anno, il risultato maggiore nella storia aziendale. “I nostri dipendenti si sono distinti nella sfida volta a sostenere i diversi aumenti nei tassi di produzione del 2012 - una performance davvero notevole”, ha dichiarato Ray Conner, Presidente ed Amministratore Delegato Boeing Commercial Airplanes. “Aver aumentato le consegne del 26 per cento ci ha permesso di mettere più aeroplani nelle mani dei nostri clienti e di aumentare così la nostra base clienti, offrendo loro i migliori prodotti e servizi”.

Il programma 737 ha battuto il record annuale di ordini relativo a qualsiasi modello della Boeing, accumulando 1.124 ordini netti. Il 737 MAX - la nuova variante del 737 - ha registrato 914 di tali ordini, attestandosi finora a 1.064 ordini totali. Il 737 Next-Generation ha inoltre stabilito un nuovo record annuale con 415 consegne ai clienti nel mondo. Il programma 737 ha inoltre celebrato il suo 10.000esimo ordine nel 2012.

La leadership Boeing nel mercato degli aerei widebody si è riaffermata nel 2012. L’anno è iniziato con il 787 Dream Tour, che ha toccato i cinque continenti, ed è terminato con 11 consegne del 787 a sette clienti nel mese di dicembre. Finora, 49 787 sono stati consegnati ad otto clienti. Il 777, che ha totalizzato 83 consegne nel 2012 ed ha superato le 1.000 dal lancio, si è aggiudicato 68 ordini netti. L’aeroplano continua ad ottenere riconoscimenti da parte dei passeggeri, guadagnandosi così tre prestigiosi premi a seguito della votazione da parte dei viaggiatori d’affari. Con 31 consegne nel 2012, i 747-8 Intercontinental e Freighter hanno ricevuto riscontri positivi dai clienti e stanno operando come previsto.

“Mentre volgiamo lo sguardo al 2013, siamo concentrati sul raggiungimento dei nostri impegni verso i clienti, incrementando i tassi di produzione e fornendo prodotti e servizi affidabili e di alta qualità”, ha affermato Conner. “Effettueremo anche la transizione del 787-9 verso la produzione e i relativi test di volo, operando a stretto contatto con i nostri clienti, che contribuiscono enormemente al successo aziendale, per proseguire con la definizione del 787-10X e del 777X”.

Un rapporto dettagliato relativo a ordini e consegne di Boeing Commercial Airplanes è disponibile sul sito Boeing Orders and Deliveries.

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 3 Gen 2013 alle 6:06 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus