WOLFGANG PROCK-SCHAUER NUOVO CEO DI AIRBERLIN

Wolfgang Prock-Schauer, 56 anni, assume da oggi, 7 gennaio 2013, le funzioni di Chief Executive Officer di Air Berlin PLC succedendo a Hartmut Mehdorn, il quale ha ricoperto tale posizione ad interim dal 1° settembre 2011. Contestualmente, Prock-Schauer entra, come Executive Director, nel Consiglio di Amministrazione di Air Berlin PLC, di cui Hartmut Mehdorn resta membro. Nel corso del proprio mandato, Hartmut Mehdorn ha svolto un ruolo fondamentale nella creazione e nell’implementazione della fortunata partnership tra airberlin ed Etihad Airways; ha inoltre condotto la compagnia aerea al suo ingresso nell’alleanza tra compagnie aeree oneworld e ha dato alla società nuove fondamenta, adottando misure strategiche volte a ridefinirne l’organizzazione e a migliorarne l’efficienza.

Oltre al programma “Shape & Size”, finalizzato ad ottenere un incremento dell’efficienza, Mehdorn ha sviluppato, in collaborazione con il Comitato direttivo, il programma di turnaround denominato “Turbine”. Hans-Joachim Körber, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Air Berlin PLC, ha ringraziato Hartmut Mehdorn per lo straordinario contributo apportato negli ultimi 15 mesi, in funzione di CEO di airberlin. “In un periodo di crisi in Europa per il settore dell’aviazione, Mehdorn ha saputo guidare l’azienda verso una nuova strada, permettendo un posizionamento in linea con il mercato e preparando il terreno per il futuro - ha commentato Hans-Joachim Körber - Wolfgang Prock-Schauer, stimato e riconosciuto esperto di compagnie aeree con un’ ampia esperienza dirigenziale a livello internazionale, accelererà il processo di trasformazione della società e darà il via al programma di turnaround “Turbine”, di cui si occuperà per i prossimi due anni in qualità di CEO, dando un input decisivo alla ristrutturazione dell’azienda”, ha proseguito Körber.

Hartmut Mehdorn ha commentato: “Questo è il momento giusto per un cambio al vertice ed è un segnale positivo che Wolfgang Prock-Schauer, in qualità di nuovo CEO, introduca il programma di turnaround, di basilare importanza per l’azienda. airberlin ha lavorato molto intensamente durante tutto l’anno passato, e sono sicuro che tutti i collaboratori renderanno il turnaround un’iniziativa di successo grazie al proprio straordinario impegno. Faccio a Wolfgang Prock-Schauer i miei migliori auguri per la sua nuova funzione, che a me ha sempre dato, con le sue enormi sfide, grandi soddisfazioni“.

Wolfgang Prock-Schauer ha spiegato: “airberlin si trova ad affrontare delle grandi sfide. Dobbiamo accelerare il nostro processo di cambiamento e diventare “Lean & Smart”, per affermare la nostra posizione in un contesto internazionale competitivo. Insieme ai miei colleghi del Board of Directors, del Management Board e a tutti i collaboratori di airberlin, affronteremo questo compito impegnandoci con tutta l’energia di cui disponiamo”.

Finora Prock-Schauer ha ricoperto la funzione, che per il momento manterrà, di Chief Strategy and Planning Officer (CSPO) nel Management Board di airberlin. Dopo gli studi all’università di economia e commercio di Vienna, la sua carriera professionale è iniziata nel 1981 con Austrian Airlines dove, in qualità di Executive Vice President, si è occupato di gestione del network, pianificazione strategica e alleanze, nonché dell’integrazione tra le compagnie aeree regionali Lauda Air e Tyrolean. Nel 2003 diventa CEO di Jet Airways in India, che conduce nel 2005 all’ingresso in borsa e di cui amplia il settore delle destinazioni a lunga distanza e il network globale con altre compagnie aeree. Dal 2009 al 2012, Wolfgang Prock-Schauer ha ricoperto la funzione di CEO di British Midland International, dove ha introdotto numerose iniziative per l’incremento della produttività.

(Ufficio Stampa airberlin)

Articolo scritto da JT8D il 7 Gen 2013 alle 6:59 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus