CONSEGNATO IL PRIMO ATR 72-600 A INTERSKY

Il vettore austriaco InterSky ha preso oggi in consegna il primo velivolo ATR 72-600, ordinato nel 2012. E’ il primo velivolo ATR che volerà con la livrea di una compagnia aerea austriaca. Il nuovo aereo è stato accolto questa mattina a Friedrichshafen Airport, base principale delle operazioni della compagnia, strategicamente situato nella parte più meridionale della Germania. Anche se con sede a Bregenz, in Austria, InterSky trae vantaggio dalla vicinanza del Friedrichshafen Airport con i confini svizzeri e austriaci, consentendo alla compagnia di servire comodamente i viaggiatori delle regioni alpine.

La consegna del secondo ATR 72-600 in ordine da parte di InterSky è prevista per marzo di quest’anno: gli aerei entreranno in servizio sulle rotte verso le principali destinazioni regionali in Germania, Austria e Svizzera. Con l’introduzione di questi due nuovi ATR 72-600, InterSky dovrebbe quasi raddoppiare la capacità di posti della sua flotta, che attualmente è composta da tre Turboprop da 50 posti. “Siamo lieti di celebrare questo importante momento con InterSky”, ha dichiarato Filippo Bagnato, Amministratore Delegato di ATR, “Gli ATR 72-600 svolgeranno un ruolo essenziale nel successo di InterSky, e siamo lieti di introdurre in Austria gli aeromobili ATR. Sono sicuro che la compagnia aerea e i suoi clienti saranno felici di provare le caratteristiche rivoluzionarie di questi aerei di nuova generazione. L’arrivo del nuovo ATR 72-600 darà a InterSky la possibilità di espandere ulteriormente la propria rete regionale, con l’aggiunta di nuove rotte e frequenze”.

(Ufficio Stampa ATR)

Articolo scritto da JT8D il 8 Gen 2013 alle 6:50 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus