BOEING: VERIFICHE CONGIUNTE CON FAA PER IL 787

Boeing ha rilasciato oggi una dichiarazione sulla verifiche congiunte con FAA del 787. Boeing dichiara che ha fiducia nel progetto e nella performance del 787, un aereo sicuro ed efficiente che apporta valore ai clienti e una migliore esperienza di volo ai passeggeri. L’aereo ha accumulato 50.000 ore di volo e al momento ci sono oltre 150 voli giornalieri operativi. Le sue prestazioni in servizio sono allo stesso livello del Boeing 777. Al pari del 777, a 15 mesi dall’entrata in servizio, è stato riscontrato come la flotta dei 787 abbia un’ampia affidabilità tecnica, di ben oltre il 90 percento. Oltre un anno fa, il 787 ha completato il processo di certificazione più duro e rigoroso nella storia della FAA, e il costruttore rimane completamente fiducioso nel progetto e nel sistema di produzione dell’aereo.

Revisioni regolari del programma e dei progressi tecnici costituiscono una parte importante del processo di verifica e di controllo, che ha portato all’attuale sicurezza ed efficienza del sistema del trasporto aereo. Boeing prosegue affermando che, mentre il livello di affidabilità del 787 è al meglio della sua categoria, negli ultimi mesi si sono sperimentati alcuni problemi in servizio, ed ogni volta che esiste un margine di miglioramento cercheremo di raggiungerlo. Per questo motivo oggi il costruttore annuncia, congiuntamente alla Federal Aviation Administration (FAA), l’inizio della valutazione dei fatti recenti che riguardano il 787 e dei critical system.

Accogliamo con piacere, prosegue Boeing nel suo comunicato, l’opportunità di condurre questa verifica congiunta: i nostri standard richiedono di eseguire una valutazione rigorosa e continua dei nostri strumenti, processi e sistemi, in modo tale da poter sempre essere sicuri che i nostri prodotti portino i più alti livelli di sicurezza e affidabilità ai clienti. Così come siamo fiduciosi nell’aereo, conclude Boeing,  siamo altrettanto fiduciosi nel processo di regolamentazione che è stato applicato al 787 sin dall’inizio del suo progetto. Con questo aereo, la FAA ha condotto la sua procedura di certificazione più robusta di sempre, e ci aspettiamo che queste verifiche andranno ad integrare questo sforzo.

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 11 Gen 2013 alle 6:53 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus