DELTA LANCIA LA NUOVA APP “FLY DELTA” PER IPAD

Delta Air Lines ha appena presentato l’applicazione Fly Delta per iPad. Si tratta dell’ ultima di una serie di innovazioni introdotte per migliorare l’esperienza on-line e digitale dei passeggeri e parte di un investimento del valore di 140 milioni di dollari in tecnologia, che comprende rinnovati chioschi self-service per il check-in – presentati a settembre - e il nuovo sito delta.com – lanciato a metà novembre. L’applicazione Fly Delta per iPad offre anche l’innovativa funzione “glass bottom jet”, che permetterà ai passeggeri non solo di vedere il terreno sottostante grazie a immagini satellitari, ma anche di accedere ai social network e a contenuti Internet mentre saranno connessi alla rete Wi-Fi sui più di 800 aeromobili Delta che operano su rotte domestiche.

“Il nostro obiettivo è quello di semplificare l’esperienza digitale sulle piattaforme in cui i nostri clienti già passano il loro tempo rendendo le loro interazioni con Delta più facili e intuitive”, ha detto Glen Hauenstein, executive vice president - Network Planning, Revenue Management and Marketing. “La funzionalità e l’innovazione che si trovano nella nuova app per iPad rappresentano tutto quanto stiamo facendo per migliorare ulteriormente l’esperienza digitale dei nostri passeggeri. Si tratta del più grande investimento nel sito delta.com e nella tecnologia digitale da più di un decennio”.

Nel nuovo sito delta.com gli utenti troveranno la nuova sezione My Delta dalla quale accedere facilmente a tutte le funzioni più utilizzate tra cui gli itinerari e le informazioni sul viaggio, i dettagli del proprio account, le preferenze personali e le informazioni di pagamento. Sarà anche possibile acquistare la classe Economy Comfort. Inoltre, la sezione My Trips includerà tutti i dettagli che riguardano il proprio viaggio: volo, auto, hotel, Trip Extra, condizioni metereologiche e aggiornamenti del viaggio. I miglioramenti saranno disponibili a partire dall’inizio del 2013. I prossimi aggiornamenti del sito delta.com prevedono perfezionamenti nella procedura di ricerca dei voli e una maggiore personalizzazione partendo dalle richieste e abitudini di viaggio dei passeggeri.

Gli aggiornamenti dei chioschi Delta per il self-service check-in sono stati lanciati, a livello globale, a settembre e riducono del 15% il tempo medio di registrazione. Sono state rinnovate 2.500 postazioni che consentono un check-in più semplice grazie ad un veloce accesso alle funzioni usate più frequentemente e offrono 12 opzioni di lingue.

“I miglioramenti apportati a delta.com e ai nostri chioschi, seguendo i feedback dei clienti, hanno centrato l’obiettivo. I nostri passeggeri hanno mostrato di apprezzare il più intuitivo layout, le nuove funzionalità e la possibilità di usufruire di molti altri servizi in grado di migliorare la loro esperienza di volo come la poltrona Economy Comfort, miglia SkyMiles extra e il Wi-Fi a bordo”, ha aggiunto Hauenstein. La nuovissima e ridisegnata app Fly Delta per iPhone è stata appena rilasciata e la versione Android sarà aggiornata nelle prossime settimane e darà la possibilità di prenotare biglietti e altre funzioni che aiuteranno i passeggeri nella loro esperienza di viaggio. L’app è stata scaricata più di 5,5 milioni di volte. I servizi principali offerti sono: check-in, possibilità di scaricare la carta d’imbarco, gestione delle variazioni di posto, monitoraggio della lista di upgrade, tracking e pagamento del proprio bagaglio, informazioni di viaggio, dettagli relativi agli aeroporti e agli aeromobili, nonché un promemoria di parcheggio.

“I passeggeri possono sempre contare su Delta per avere strumenti innovativi che consentono di controllare la loro esperienza di viaggio e ottenere tutte le informazioni necessarie quando sono richieste”, conclude Hauenstein. “Proponiamo modi innovativi per pianificare, condividere, connettersi e rendere il volo con Delta ancora migliore”.

(Ufficio Stampa Delta Air Lines)

Articolo scritto da JT8D il 14 Gen 2013 alle 7:10 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus