BOEING OFFRE IL NUOVO SOFTWARE EFB PER QUALSIASI HARDWARE

Boeing ha annunciato oggi che Air France utilizzerà il Boeing EFB (Electronic Flight Bag) system software sulla sua flotta di 747-400 nel secondo trimestre del 2013. Questa è la prima soluzione software Boeing progettata per funzionare su hardware di terze parti Class 2, già ampiamente utilizzato da Air France. La possibilità di avere un EFB comune in tutta l’intera flotta di una compagnia aerea, a prescindere dal fornitore di hardware EFB, offre alle compagnie aeree significativi risparmi operativi.

“L’uso di software Boeing EFB su hardware di terze parti ci permette di aggiornare i nostri vecchi aeromobili e operare in modo più efficiente. Apprezziamo il fatto che con Boeing otteniamo non solo soluzioni information service leader nel settore, ma anche un focus dedicato alle nostre esigenze di business”, ha dichiarato Jacques Verriere,Vice President, Flight Operations Engineering for Air France. Le precedenti offerte Boeing EFB associavano soluzioni hardware e software: l’offerta solo software è il risultato di una trasformazione della strategia EFB Boeing. La nuova soluzione software EFB è uno dei sistemi, sia tradizionali che mobile, che Boeing sta sviluppando in partnership con i clienti, verso la digital airline strategy: aiutare le compagnie aeree a connettere dati, informazioni, persone e tecnologie, per creare efficienza e rendere migliori le decisioni riguardo il business.

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 15 Gen 2013 alle 8:58 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus