YAKUTIA AIRLINES DIVENTA IL PRIMO OPERATORE DEI BOMBARDIER Q400 IN RUSSIA

Bombardier Aerospace ha aggiunto oggi Yakutia Airlines alla famiglia di operatori del Bombardier Q400. Yakutia Airlines, vettore nazionale con sede nella regione nord-est della Russia, volerà con tre Q400, il primo arrivato questa settimana a Yakutsk. Il nuovo status di Yakutia come operatore Q400 segue l’omologazione assegnata nel giugno 2012 dalla Interstate Aviation Committee (IAC) - comunemente conosciuta con il suo acronimo russo, MAK. Il Q400 è il più grande turboelica costruito in occidente a ricevere l’omologazione in Russia e Comunità degli Stati Indipendenti (CSI).

“E’ un traguardo meraviglioso e una pietra miliare per il programma Q400. Siamo orgogliosi di dare il benvenuto a un altro nuovo operatore per la famiglia, Yakutia Airlines, il primo operatore basato in Russia”, ha detto Mike Arcamone, President, Bombardier Commercial Aircraft”.

“Il turboelica Q400 è stato selezionato per le operazioni di Yakutia per la sua alta velocità, che ci permetterà di coprire lunghi settori, la sua capacità di operare su piste non asfaltate, e soprattutto la sua capacità di operare nelle difficili condizioni che vi sono nel nord est della Russia, tra cui venti forti e freddo estremo in inverno”, ha osservato Ivan Prostit, direttore generale Yakutia Airlines. “Ci aspettiamo che la combinazione tra il comfort per i passeggeri e i bassi costi di gestione offerti dal Q400 ci permettano di ottimizzare le nostre attività regionali”.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

Articolo scritto da JT8D il 1 Feb 2013 alle 10:05 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus