BOEING SI AGGIUDICA CONTRATTO CON LA US AIR FORCE PR CONTINUARE LA MODERNIZZAZIONE DEL GPS

Boeing continuerà con la modernizzazione della costellazione satellitare Global Positioning System (GPS) fino ad altri cinque anni, ampliando così il ruolo della compagnia in questo network fondamentale per la navigazione militare e civile. L’U.S. Air Force, che opera il network GPS, ha assegnato di recente a Boeing un contratto di un anno del valore di 51 milioni di dollari, con l’opzione di altri quattro contratti da un anno. Il contratto include l’invio del satellite GPS IIF alla rampa di lancio in Florida, l’allestimento pre-lancio, la verifica post lancio, il trasferimento e il supporto in orbita.

“Il contratto consente la continuità di missione della flotta Boeing GPS IIF, in modo che continueremo a portare avanti i nostri impegni”, ha dichiarato Craig Cooning, Vice President e General Manager di Boeing Space & Intelligence Systems. “Con i nove GPS IIF ancora in attesa di essere schierati, lo scopo del contratto è quello di fornire tutto il supporto necessario fino alle richieste dei veicoli da parte dell’Air Force”. Boeing, che ha fatto parte del programma GPS fin dall’inizio del network negli anni Settanta, ha realizzato circa il 70 per cento dei satelliti lanciati a supporto della costellazione GPS. La compagnia ha un contratto per 12 satelliti GPS IIF, tre dei quali sono già stati lanciati in servizio. L’IIF fornisce la più grande precisione di navigazione grazie alle innovazioni che comprendono la tecnologia atomic clock, un nuovo segnale civile L5 e un rinnovato segnale militare.

Il prossimo IIF verrà lanciato nel secondo trimestre di quest’anno. Boeing completerà la produzione dei rimanenti entro la fine dell’anno. “Siamo in grado di assicurare che i rimanenti veicoli spaziali IIF siano consegnati e abbiamo la flessibilità per lanciarne fino a tre in un solo anno, qualora fosse richiesto per supportare il network”, ha detto Jan Heide, direttore Boeing del programma GPS IIF.

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 18 Feb 2013 alle 6:34 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus