CFM INTERNATIONAL REGISTRA UN 2012 MOLTO POSITIVO

Il 2012 è stato molto positivo per CFM International (CFM): la società ha registrato ordini per 898 motori commerciali e militari CFM56, e relativi ricambi. Ha inoltre ricevuto ordini fermi e impegni per più di 1.100 motori LEAP, per un valore complessivo combinato di 23,5 miliardi di dollari USA al prezzo di listino. Ad oggi, CFM ha registrato ordini totali e impegni per più di 4.500 motori LEAP, mentre il totale degli ordini di motori CFM56 raggiunge quasi 29.300 propulsori. Con qusto volume di ordini, CFM ha anche raggiunto tassi storici di produzione per la linea di prodotti CFM56: l’azienda ha prodotto circa 1.420 motori CFM56 nel 2012, rispetto ai poco più di 1.300 nel 2011 e ai 1.250 nel 2010. CFM ha sempre costruito più di 1.000 motori all’anno dal 2006. I piani attuali sono di raggiungere più di 1.700 motori all’anno entro il 2019.

“Il 2012 è stato un altro anno eccezionale per CFM su tutta la linea”, ha detto Jean-Paul Ebanga, Presidente e CEO di CFM International. “Gli ordini di motori CFM56 continuano ad essere molto forti, e siamo lieti che i clienti hanno scelto il motore LEAP per la loro prossima generazione di aeromobili single-aisle”. CFM International, che produce i motori CFM56 e LEAP, è una Joint Company 50/50 tra Snecma (Safran Group) e GE, e ha consegnato più di 24.850 motori a più di 500 operatori in tutto il mondo.

(Ufficio Stampa CFM International)

Articolo scritto da JT8D il 20 Feb 2013 alle 7:19 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus