ACCORDO TRA BOMBARDIER AEROSPACE E AERONAUTICAL ENGINEERS PER LA CONVERSIONE PAX-FREIGHTER DEI CRJ100 E CRJ200

Bombardier Aerospace ha annunciato oggi di aver stipulato un accordo con Aeronautical Engineers Inc. (AEI) di Miami, in Florida, che avrà la licenza da parte di Bombardier (Third Party Supplemental Type Certificate (STC) Provider) per le conversioni da pax a cargo dei velivoli CRJ100 e CRJ200. Le versioni saranno dotate di un’ampia cargo door e saranno commercializzate da AEI come CRJ100 e CRJ200 Special Freighter (SF). “Gli aerei di linea della serie CRJ sono la famiglia di velivoli regional più venduta al mondo, e ora AEI offre una straordinaria opportunità per un ulteriore utilizzo del velivolo nel secondary aviation market”, ha dichiarato Rod Sheridan, Vice President, Sales and Asset Management, Bombardier Commercial Aircraft. “In qualità di conversion provider per gli aeromobili CRJ100 e CRJ200, AEI offre un’altra applicazione per la riconfigurazione degli aeromobili che vengono messi in phased out dalle compagnie aeree che passano ai velivoli regional più grandi”.

“I CRJ100 e CRJ200 sono una piattaforma robusta e affidabile, con la loro velocità e economia stabiliranno nuovi standard per i velivoli cargo regional con ampia cargo door”, ha dichiarato Robert Convey, Vice Presidente, Vendite e Marketing, AEI. “A seguito di uno studio di mercato del team, abbiamo scoperto che vi è un notevole interesse e opportunità per le conversioni da passeggeri a cargo per gli aerei CRJ100 e CRJ200″. Il programma di conversione AEI fornirà agli operatori un aereo cargo CRJ in grado di trasportare un carico utile massimo di 6,7 tonnellate: potrà essere dotato di un sistema Ancra cargo loading system capace di imbarcare pallet, container o materiale sfuso. La Main Deck Cargo Door avrà una larghezza di 94″ (2,39 m) per 77″ (1,96 m) di altezza, azionamento idraulico AEI e sistemi di aggancio, installati in più di 375 aerei cargo. Alcune caratteristiche preliminari per l’aeromobile CRJ100/CRJ200 SF includono: fino a 6.7 t carico utile, volume cabina totale di 1.864 cu. ft (52,8 cu. m), autonomia di 1735 nm con carico utile di 10.000 lb (4536 kg), autonomia di 800 nm con carico utile di 15.000 lb (6804 kg), cabin windows sostituiti con window plug leggeri in alluminio.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Articolo inviato il 28 Feb 2013 alle 11:14 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , , ,

I commenti sono chiusi.