SIKORSKY E BOEING PROPONGONO L’ X2 TECHNOLOGY HELICOPTER DESIGN PER IL PROGRAMMA JMR FUTURE VERTICAL LIFT DELL’ U.S. ARMY

Sikorsky Aircraft Corp., una controllata di United Technologies Corp., e Boeing presenteranno una proposta congiunta per costruire un velivolo dimostratore - basato sulla tecnologia Sikorsky X2 Technology rotorcraft design - per la Fase 1 del programma U.S. Army Joint Multi-Role (JMR) Technology Demonstrator (TD). Il programma JMR TD supporta l’iniziativa dell’ U.S. Army Future Vertical Lift, per fornire la prossima generazione di velivoli vertical lift utility e da attacco. “La proposta Boeing e Sikorsky dimostrerà come l’ X2 Technology, con i suoi rotori principali coassiali contro-rotanti, elica spingente, avanzato sistema fly-by-wire, potrà fornire una efficiente velocità di crociera di 230 nodi, una migliorata hover efficiency, una progettazione con ottimizzazione del peso in un package accessibile”, ha detto Samir Mehta, presidente di Sikorsky Military Systems.

“Sfruttando la nostra collaudata progettazione, siamo in grado di offrire un rischio ridotto per l’esercito, 100 nodi di miglioramento in termini di velocità, un miglioramento del 60 per cento nel raggio di combattimento, e il 50 per cento di miglioramento nelle performance high-hot hover”.

“Il team Sikorsky-Boeing per il JMR TD è davvero una squadra di uguali”, ha detto Leanne Caret, vice president e general manager Boeing Vertical Lift Division. “Sikorsky prenderà il ruolo di protagonista in questa proposta nella fase 1 del JMR TD, e Boeing avrà un ruolo di primo piano nella fase 2, il mission systems demonstrator program”. “Le nostre aziende sono pienamente impegnate nell’iniziativa a lungo termine Future Vertical Lift, e contribuiranno in modo uguale in termini di capitale, capacità tecnologica e rischio, nel nostro percorso per soddisfare i requisiti dell’esercito”, ha detto Caret. Le proposte per la fase 1 del JMR TD vanno presentate alla US Army Aviation Applied Technology Directorate entro il 6 marzo. L’ U.S. Army dovrebbe annunciare la sua selezione di una o più offerte vincenti a fine 2013. I velivoli dimostratori dovrebbero volare nel 2017.

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 28 Feb 2013 alle 7:28 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus