NUOVE DESTINAZIONI PER EMIRATES

Emirates ha annunciato che dal primo Ottobre 2013 inaugurerà il suo volo giornaliero non-stop per l’Aeroporto Internazionale di Clark: sarà la seconda destinazione raggiunta dalla Compagnia aerea nelle Filippine. Emirates ha cominciato a volare verso Manila, la capitale delle Filippine, dal 1990 e, a causa della domanda sempre crescente, ha continuato ad incrementare i voli fino ad arrivare rapidamente ad effettuare tre voli giornalieri non-stop. L’aeroporto Internazionale di Clark è situato nella provincia di Pampanga, nella zona di Central Luzon, 80 Km a Nord di Manila. Si tratta di una collocamento strategico, in un’area che ha un bacino potenziale di 17 milioni di persone.

“C’è sempre stata una domanda crescente, sin da quando Emirates ha inaugurato i collegamenti con Manila, ponendola al centro di un network in continua espansione. Il lancio dei voli tra l’aeroporto di Clark e Dubai offrirà ai passeggeri la comodità di scegliere tra due destinazioni nelle Filippine”, ha dichiarato Tim Clark, presidente di Emirates Airline. “Vorrei ringraziare il Governo delle Filippine, l’Aviazione Civile e le autorità dell’aeroporto di Clark che hanno reso tutto questo possibile. Guardiamo con fiducia alla costruzione di un rapporto con il Paese, capace di dare un rinnovato impulso al turismo e agli scambi commerciale tra Filippine ed Emirati Arabi”, ha aggiunto Clark. Effettuato con un Boeing 777-300ER con configurazione a due classi, il volo EK338 partirà da Dubai alle 4:00 e atterrerà all’aeroporto di Clark alle 16:40. Il volo di ritorno, l’EK339, partirà alle 18:35 e arriverà all’aeroporto Internazionale di Dubai alle 23:05.

Novità anche per Barcellona, Varsavia e Algeri. Emirates ha accolto il nuovo anno con il lancio di due nuove rotte: Varsavia (inaugurata il 6 febbraio) e Algeri (lanciata il 1° marzo 2013). Varsavia è collegata da un servizio giornaliero effettuato con un Airbus A330-200. Emirates sarà anche la prima compagnia aerea internazionale ad offrire il servizio di First Class in Polonia. Emirates è inoltre la prima compagnia aerea a servire l’aeroporto El Prat di Barcellona con l’A380. Il volo speciale è atterrato nella città catalana per la prima volta lo scorso 24 Febbraio, trasportando 517 passeggeri. All’arrivo i viaggiatori sono stati accolti da una serie di funzionari tra cui la direttrice dello scalo, Sonia Corrochano.

Emirates ha inoltre annunciato l’entrata in servizio di un nuovo Airbus A380 sulla rotta Dubai-Sydney dal prossimo primo Giugno. Il secondo A380 volerà nelle prime ore del mattino a dimostrazione dell’impegno della Compagnia nella regione del New South Wales. I voli EK414 e EK415 aumenteranno la loro capacità fino a 1.890 posti settimanali. La rotta è attualmente effettuata da un Boeing 777-300ER. “La decisione di Emirates di impiegare un secondo A380 nei voli per Sydney è frutto dell’ interesse dei clienti nei confronti del fiore all’occhiello della Compagnia e della crescente richiesta per il volo del primo mattino da Sydney”, ha dichiarato Salem Obaidalla, Senior Vice President, Commercial Operations, Far East and Australasia di Emirates. “L’Australia rappresenta un mercato importante per Emirates e si trova tra i primi tre Paesi nel ranking globale della Compagnia. L’A380 è il fulcro della nostra attività Australiana, in grado di portare consistenti benefici economici e importanti collegamenti”, ha aggiunto Obaidalla. Il volo Emirates EK414 partirà da Dubai alle 2:15 ed arriverà a Sydney alle 22:50. Il volo di ritorno, l’EK415, partirà da Sydney alle 6:00 del giorno successivo ed arriverà a Dubai alle 14:30.

(Ufficio Stampa Emirates)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Articolo inviato il 1 Mar 2013 alle 7:18 pm.
Categorie: Aeroporti, Compagnie Aeree - Tags: , , , , , , , ,

I commenti sono chiusi.