AIRBERLIN: NUOVE COINCIDENZE E NUOVA BUSINESS CLASS

Per i passeggeri airberlin si annuncia un 2013 all’insegna della comodità e di nuove destinazioni in tutti i continenti. Grazie alla partnership strategica con Etihad Airways e all’adesione all’alleanza oneworld, per l’estate 2013 airberlin amplia il proprio network, consolidando gli hub di Berlino e Dusseldorf. Quest’anno i collegamenti settimanali in partenza da Berlino passano infatti da 7600 (dell’estate 2012) a 11000, mentre quelli da Dusseldorf passano da 3000 a 4050. Per quanto riguarda il mercato italiano, nel piano voli estivo 2013 sono diversi i collegamenti tra Italia e Stati Uniti, paese sempre più strategico per la compagnia tedesca. Tra i nuovi collegamenti offerti: il volo Milano – Miami, disponibile dal lunedì al sabato via Dusseldorf o Berlino, e il volo Milano - Fort Myers, ogni lunedì e giovedì.

A queste nuove coincidenze, si aggiungono ulteriori collegamenti, in partenza da diversi aeroporti italiani alla volta di Los Angeles e New York. Nell’estate 2013, infatti, la grande mela sarà raggiungibile, via Dusseldorf o Berlino, dagli aeroporti italiani di Milano Malpensa, Venezia, Roma, Cagliari e Catania. Da Milano e Roma, inoltre, sarà disponibile il collegamento con Los Angeles, universalmente definita “la capitale del divertimento mondiale”. Attraverso il codeshare di airberlin con il partner oneworld American Airlines, i passeggeri che intendono proseguire il proprio viaggio all’interno degli Stati Uniti avranno a propria disposizione anche ottime coincidenze per raggiungere, dalle città di New York, Los Angeles e Miami, altre destinazioni statunitensi, tra cui Washington, Orlando, Chicago, Las Vegas, Honolulu, San Francisco, San Diego e molte altre.

Il piano voli airberlin 2013 prevede inoltre nuovi collegamenti da Berlino verso le 4 capitali europee: Madrid, Varsavia, Bucarest e Sofia, oltre a un incremento dei collegamenti verso l’Est Europa e la Scandinavia. Con lo sviluppo del network, crescono così anche i collegamenti in partenza dall’Italia, alla scoperta delle bellezze artistiche e culturali del Nord e dell’Est Europa.

La partnership strategica tra airberlin ed Etihad Airways garantisce ai passeggeri airberlin 31 ulteriori rotte in code share, attraverso l’hub di Abu Dhabi. Una rete sempre più internazionale, anche grazie ai 14 accordi di code share su cui airberlin può contare alla luce del suo ingresso nell’alleanza oneworld, avvenuto quasi un anno fa, il 20 marzo 2012. Attraverso Abu Dhabi, anche i passeggeri in partenza dall’Italia possono raggiungere diverse destinazioni in Asia, Africa e Australia.

Con l’obiettivo di offrire un servizio sempre migliore ai propri passeggeri, airberlin ha recentemente introdotto una nuova Business Class, che comprende 19 posti a sedere in grado di offrire ai passeggeri una maggiore privacy e un accesso diretto al corridoio. Inoltre, la maggior parte delle poltrone offre una seduta individuale. Le poltrone sono reclinabili, in modo da agevolare il riposo dei passeggeri a bordo, e sono dotate di una funzione massaggio. E’ inoltre previsto un sistema di intrattenimento individuale attraverso 15 monitor, da cui sarà possibile guardare film e serie TV, ascoltare musica o divertirsi con una selezione di giochi. Inoltre, con l’introduzione della nuova Business Class, la compagnia tedesca, per rendere il viaggio ancora più gradevole, offre ai propri passeggeri un “amenity kit” di prodotti raffinati, appartenenti a brand come Rituals, L’Occitane e Institut Karité.

Anche L’Economy Class presenta importanti novità, tra cui le nuove poltrone anti-trombosi, dotate anche di poggiatesta regolabile, e il nuovo sistema di intrattenimento individuale. Ogni poltrona è infatti dotata di un monitor, in cui anche i passeggeri più giovani possono trovare contenuti di intrattenimento. A partire dalla prossima primavera, airberlin darà il proprio benvenuto a bordo anche ai più piccoli, con un giocattolo omaggio.

(Ufficio Stampa airberlin)

Articolo scritto da JT8D il 6 Mar 2013 alle 7:18 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus