ALITALIA ANNUNCIA L’APERTURA DELLA QUARTA FREQUENZA GIORNALIERA SULLA ROTTA VERONA-ROMA

Alitalia arricchisce dal 1 aprile di una frequenza il volo giornaliero dall’aeroporto scaligero per la Capitale. In questo modo i passeggeri potranno scegliere fra tre diversi orari di partenza la mattina (06.50, 07.50, 11.15) oltre al volo della sera (19.35), con voli di ritorno da Roma alle 09.20, 17.40, 20.50, 21.30. Gli orari sono stati modulati per consentire, una volta arrivati a Roma, con tempi di sosta a Fiumicino inferiori a 90 minuti, di proseguire comodamente per 15 mete intercontinentali e 8 destinazioni internazionali quali: New York, Miami, Caracas, Los Angeles, Chicago, Toronto, Boston, Abu Dhabi, Tokyo, Osaka, Accra, San Paolo, Buenos Aires, Rio De Janeiro, Fortaleza, Tel Aviv, San Pietroburgo, Casablanca, Tunisi, Barcellona, Madrid, Atene, Salonicco. Da e per l’aeroporto di Verona, saranno offerte tariffe intercontinentali particolarmente convenienti, acquistabili sul sito alitalia.it e da fine marzo anche sul sito dell’aeroporto di Verona. Le tariffe di partenza per il solo volo Verona - Roma partono da 49,29 euro (prezzo tutto incluso, sola andata).

Alitalia prevede di trasportare sulla rotta circa 250.000 passeggeri. I passeggeri di Alitalia potranno avvantaggiarsi ad aprile di numerosi vantaggi a Verona e in aeroporto, per celebrare l’apertura della nuova frequenza, esibendo la carta d’imbarco. Le compagnie del gruppo, tra cui Air One, che opera da Verona per Catania con Airbus A320 a 180 posti, vengono utilizzate per i voli nazionali e internazionali in modo interscambiabile, rispondendo alle diverse esigenze del mercato: Alitalia per un’offerta full service, Air One per chi ricerca un servizio di qualità a tariffe ridotte. “Con questo volo rafforziamo la presenza del Gruppo Alitalia su Verona poiché crediamo fortemente nelle potenzialità di questo territorio - ha dichiarato Massimo Iraci, direttore network Alitalia. - Con l’offerta integrata di voli Alitalia e Air One siamo certi di riuscire ad accogliere le esigenze di mobilità legate all’imprenditoria locale e al turismo, sia per i voli nazionali/internazionali, sia per le destinazioni intercontinentali verso Stati Uniti, Canada, Brasile, Argentina, Emirati Arabi e Giappone attraverso le rapide connessioni su Roma”.

Paolo Arena, Presidente dell’Aeroporto di Verona, ha affermato: “L’aeroporto di Verona vuole offrire alla propria utenza un servizio di qualità sempre maggiore. Alitalia con l’incremento delle rotte offre al nostro passeggero un’offerta ancora più completa, non solo sul point to point con Roma, ma anche aumentando il numero di destinazioni intercontinentali collegate con l’hub di Fiumicino, che diventa così una valida alternativa che va a completare i collegamenti giornalieri per gli altri grandi hub europei”.

(Ufficio Stampa Alitalia - Garda Aeroporti)

Articolo scritto da JT8D il 7 Mar 2013 alle 7:37 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus