BOEING E SBERBANK ANNUNCIANO ORDINE PER 12 737-800

Boeing, Sberbank of Russia e la sua consociata interamente controllata, Sberbank Leasing, hanno raggiunto un accordo su un ordine per 12 737-800 Next-Generation. Gli aerei sono destinati al leasing operativo, sotto contratto Sberbank, con Transaero, uno dei principali clienti di Sberbank. Con un valore di più di 1 miliardo di dollari a prezzi di listino correnti, l’accordo contribuirà a porre le basi per lo sviluppo di un ambiente per leasing finanziario e operativo di aeromobili importati in Russia. Sberbank seguirà gli standard internazionali per il leasing di aeroplani, permettendo così ai vettori moderne soluzioni di finanziamento.

“L’accordo che abbiamo raggiunto oggi segna un passo avanti significativo e testimonia l’impegno di Sberbank per l’aviation financing. Esso contribuisce in modo sostanziale allo sviluppo delle relazioni commerciali ed economiche tra la Russia e gli Stati Uniti”, ha detto Herman Gref, CEO and chairman of the board, Sberbank of Russia. “Sberbank utilizzerà il nuovo 737-800 per dare ai nostri clienti il miglior servizio disponibile nel settore leasing di aeromobili”.

“Questa è una pietra miliare nel nostro rapporto a lungo termine con Sberbank, e un altro forte sostegno al 737″, ha dichiarato Marty Bentrott, vice president, sales, Middle East, Russia and Central Asia, Boeing Commercial Airplanes. “Siamo lieti che Sberbank ha scelto il 737 Next-Generation, con le sue prestazioni al vertice, affidabilità e valore eccezionale per i nostri clienti”. Sberbank of Russia è la più grande banca della Russia e Comunità degli Stati Indipendenti. Sberbank Leasing, fondata nel 1993, è una delle più importanti società di leasing in Russia.

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 5 Apr 2013 alle 8:01 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus