EASYJET AVVIA LA SELEZIONE DI 200 NUOVI PILOTI PER IL 2014

easyJet, primo network di trasporto aereo in Europa e terza compagnia in Italia, ha avviato la scorsa settimana la ricerca di 200 piloti per ricoprire posizioni aggiuntive aperte per il 2014. Le nuove posizioni permetteranno ai candidati selezionati di poter intraprendere una lunga carriera con easyJet, consentendo al contempo alla Compagnia di continuare la sua proficua espansione, che ha visto di recente anche l’apertura delle operazioni in nuovi mercati, come Russia e Norvegia. easyJet ha avviato la ricerca di piloti con diverse tipologie di esperienza e ambiti di provenienza: da piloti all’inizio della loro carriera, a piloti militari che desiderano entrare a far parte del settore aeronautico civile, a piloti che attualmente lavorano per altre compagnie aeree e che intendono proseguire la loro carriera in easyJet. Le nuove posizioni saranno rese disponibili presso diverse basi europee di easyJet tra cui, per quanto riguarda l’Italia, quelle di Milano Malpensa e Roma Fiumicino.

I candidati interessati possono presentare la loro richiesta registrandosi al sito careers.easyjet.com e, se selezionati, cominciare a volare con easyJet a partire dalla stagione estiva 2014. Il Comandante Brian Tyrrell, Head of Flight Operations di easyJet, ha affermato: “Sono lieto di lanciare questa campagna per l’assunzione di 200 nuovi piloti. Siamo alla ricerca di piloti provenienti anche dal settore militare. Abbiamo già diversi piloti ex-militari che attualmente lavorano con noi, e proprio per questo sappiamo che le loro competenze e la loro esperienza rappresentano un’importante risorsa per la Compagnia. easyJet è una delle poche compagnie aeree in Europa a mettere a disposizione così tanti posti di lavoro, nonostante l’incerta situazione economica. Entrare a fare parte del mondo easyJet è un’ottima opportunità: i nostri piloti volano su una delle flotte più giovani al mondo, ricevono una formazione di alto livello e possono ambire ad un rapido avanzamento di carriera in una compagnia aerea che negli ultimi anni è cresciuta costantemente e che continua a registrare profitti. I piloti che entrano in easyJet hanno ottime prospettive di carriera, possono diventare Comandanti in meno di 10 anni - molto più rapidamente rispetto ad altre compagnie aeree. A dimostrazione di questo, abbiamo infatti in programma di promuovere a Comandanti ben 100 dei nostri Senior First Officer nel 2014. Le competenze e la professionalità dei nostri piloti sono fondamentali per il successo di easyJet e quindi non vedo l’ora di accogliere a bordo, il prossimo anno, i candidati selezionati”.

easyJet è il primo network di trasporto aereo in Europa, ha un flotta di 214 aeromobili con un’età media di poco più di quattro anni e trasporta circa 60 milioni di passeggeri verso 130 destinazioni. Attualmente lavorano per easyJet oltre 2.300 piloti. L’annuncio di questa nuova selezione si aggiunge alla recente notizia relativa ai 330 nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato resi disponibili per i piloti da easyJet nel 2013. Dei 200 nuovi piloti, alcuni verranno assunti direttamente da easyJet, mentre altri lavoreranno per la Compagnia attraverso CTC Aviation e CAE Parc Aviation, training partner di easyJet. Potranno poi acquisire ulteriore esperienza e ore di volo con easyJet, e conseguentemente un contratto a tempo indeterminato con la Compagnia.

(Ufficio Stampa easyJet)

Articolo scritto da JT8D il 5 Apr 2013 alle 6:30 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus