AIR FRANCE E ETIHAD AIRWAYS RAFFORZANO IL LORO ACCORDO DI CODESHARE

Etihad Airways e Air France hanno annunciato una serie di nuove destinazioni in codeshare in Africa, Asia, Australia ed Europa per l’estate 2013. L’espansione dei servizi in codeshare segue l’accordo strategico dello scorso ottobre tra i rispettivi vettori nazionali, per rafforzare i legami commerciali, costruire un esteso network globale, e fornire diverse opzioni di viaggio per i clienti. Ponendo il proprio codice di volo EY sui voli Air France tra Parigi-Charles de Gaulle (CDG), Oslo e Stoccolma, Etihad Airways espande le rotte codeshare comuni esistenti da Parigi-CDG a Bordeaux, Copenhagen, Madrid, Nizza e Tolosa. Oggetto di ulteriori approvazioni normative, Etihad Airways prevede presto di applicare il codice EY sui voli Air France tra Parigi-CDG, Lisbona e Marsiglia. La compagnia di bandiera degli Emirati Arabi Uniti vola due volte al giorno tra Abu Dhabi e Parigi.

Air France sta mettendo il suo codice AF su voli giornalieri Etihad Airways da Abu Dhabi a Khartoum, Melbourne e Sydney. Il vettore francese prevede di essere in grado di inserire il suo codice AF a breve sui servizi Etihad Airways tra Singapore e Brisbane (Australia). Inoltre, soggetta alle approvazioni normative, Air France prevede di applicare il suo codice AF sulle rotte tra Abu Dhabi e Kathmandu (Nepal). La compagnia aerea pone già il suo codice AF su voli Etihad Airways operati tra Parigi-CDG e Abu Dhabi e, in seguito a Colombo (Sri Lanka), Mahe (Seychelles) e Male (Maldive). Dominique Patry, Vice President International Affairs and Alliances, Air France ha detto: “La nostra partnership strategica con Etihad Airways continua a prosperare e, a seguito della espansione dei servizi in codeshare, i nostri viaggiatori hanno ora accesso ad Abu Dhabi e a città chiave in Australia e Asia”.

(Ufficio Stampa Air France)

Articolo scritto da JT8D il 2 Mag 2013 alle 7:47 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus