AER ARANN PRENDE IN CONSEGNA IL SUO PRIMO ATR 72-600

Aer Arann ha preso in consegna il suo primo ATR 72-600. Il velivolo è il primo di otto ATR 72-600 ordinati dalla compagnia, un contratto del valore di circa 187 milioni di dollari. Sette altri aerei sono programmati in consegna nel 2013 e nel 2014. Questi otto nuovi aerei sostituiranno la vecchia flotta di ATR 72-200 e ATR 42-300. Con i 3 ATR 72-500 attualmente in servizio, i nuovi aerei porteranno a 11 macchine il totale della flotta ATR operata da Aer Arann. Il velivolo inizierà il servizio questo mese, e volerà nella livrea di Aer Lingus Regional, sulla base di un rapporto di franchising tra Aer Arann e Aer Lingus.

Filippo Bagnato, Amministratore Delegato di ATR, ha dichiarato: “ATR è onorata di essere associata alla crescita di Aer Arann e Aer Lingus Regional. Siamo felici di collaborare con tali operatori prestigiosi. Oggi siamo ansiosi di sviluppare ulteriormente la presenza del nuovo ATR-600 in Europa, un mercato con una forte domanda di turboelica ATR di nuova generazione. Questa domanda è guidata da un aumento dei costi operativi per le compagnie aeree e dal fatto che molte flotte hanno bisogno di essere rinnovate al più presto”.

(Ufficio Stampa ATR)

Articolo scritto da JT8D il 3 Mag 2013 alle 5:20 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus