SAS VENDE WIDEROE AD UN GRUPPO DI INVESTITORI

SAS Group ha firmato oggi un accordo per vendere l’80% delle sue azioni in Widerøe Flyveselskap AS (”Widerøe”) ad un gruppo di investitori rappresentati da Torghatten ASA, Fjord1 AS e Nordland Fylkeskommune. SAS manterrà una quota del 20% in Widerøe, ma ha intenzione di trasferire la piena proprietà di Widerøe nel 2016. La vendita di Widerøe rappresenta un passo importante nel miglioramento della posizione finanziaria di SAS. SAS e Widerøe continueranno ad avere una stretta collaborazione commerciale dopo la transazione, e Widerøe rimarrà un importante partner regionale di SAS. Come parte della transazione, SAS venderà sette velivoli Dash Q400 a Wideroe, che attualmente sono dati in locazione a Wideroe da SAS. Inoltre, tre aerei, attualmente non in uso, sono stati venduti da SAS a un locatore e successivamente dati in leasing a Wideroe.

SAS riceverà circa 2,0 miliardi di corone svedesi ad effetto del disinvestimento in Widerøe, comprese le operazioni correlate ai velivoli, e fino a SEK 2,3 miliardi di ricavi totali nel caso di una cessione completa nel 2016. L’incasso complessivo ridurrà l’indebitamento netto. La vendita di Widerøe dovrebbe tradursi in una perdita di capitale limitato per SAS di circa SEK 300 milioni, nel caso di una cessione completa nel 2016. “La cessione è in linea con la strategia 4Excellence Next Generation, per costruire un lungo periodo finanziariamente forte per SAS. Siamo lieti di aver sviluppato Widerøe come una compagnia aerea di successo sotto la proprietà SAS, e non vediamo l’ora di continuare a rafforzare la posizione di Widerøe come la principale compagnia aerea regionale in Norvegia, insieme con i nuovi proprietari”, dice Rickard Gustafsson, Presidente e CEO SAS Group.

(Ufficio Stampa Scandinavian Airlines)

Articolo scritto da JT8D il 3 Mag 2013 alle 6:08 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus