L’AMMINISTRATORE UNICO DI ENAV MASSIMO GARBINI INTERVIENE AL CONGRESSO NAZIONALE DELLA FIT-CISL

L’Amministratore Unico di ENAV Massimo Garbini è intervenuto oggi alla tavola rotonda organizzata dalla FIT-CISL sul tema “Tra Reti Ten-T e insufficiente programmazione territoriale. Ripartire dalle infrastrutture”. Durante il suo intervento Garbini ha sostenuto l’esigenza di pervenire ad una programmazione coordinata nei trasporti, che superi il più possibile la modalità “emergenziale” degli interventi e percorra tutte le strategie possibili al fine di raggiungere i migliori risultati in termini di performance. Per quanto riguarda la gestione del traffico aereo (ATM) solo dal 2009 viene considerata un’infrastruttura al pari di quelle autostradali, ferroviarie, navali e fluviali, grazie all’intenso lavoro svolto da ENAV all’interno della Economical Task Force costituita all’uopo dalla Commissione Europea. Garbini ha concluso confermando l’impegno di ENAV per il potenziamento e lo sviluppo delle sue infrastrutture core business, sia di rotta che aeroportuale, attraverso un investimento nei prossimi 4 anni di circa 450 mln €.

Ha peraltro assicurato che la politica dell’Azienda è focalizzata sui giovani, per i quali ENAV è concentrata, tramite la propria struttura didattica di Academy a Forlì, a completare la loro formazione rendendola altamente specializzata e garantendo uno sviluppo di carriera interno di alto profilo professionale. Negli ultimi cinque anni, infatti, hanno visto l’ingresso in Azienda circa 760 giovani, di cui 365 Controllori del Traffico Aereo, 174 nuovi Osservatori Meteorologici e 105 tecnici. Peraltro, nel corso di quest’anno, è previsto un ulteriore inserimento di circa 100 unità tra operativi e tecnici, indispensabili per il previsto passaggio ad ENAV di alcuni aeroporti militari aperti al traffico civile che attualmente sono di competenza dell’Aeronautica Militare. All’incontro hanno partecipato, tra gli altri, Mauro Moretti, Ad di Fsi, Pietro Ciucci, Amministratore Unico di Anas, Vito Riggio, Presidente dell’ENAC, Mario Ciaccia, ex Vice-Ministro dei Trasporti e Carlo Carminucci dell’Isfort. Ha concluso i lavori il Segretario confederale della CISL Luigi Sbarra.

(Ufficio Stampa ENAV)

Articolo scritto da JT8D il 8 Mag 2013 alle 5:51 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus