JETBLUE E EMIRATES ESPANDONO LA LORO PARTNERSHIP

JetBlue Airways ed Emirates hanno annunciato oggi l’intenzione di espandere la loro attuale partnership, includendo codesharing bilaterali (in attesa di approvazione normativa). In base all’espansione dell’accordo, JetBlue metterà il suo codice “B6″ su tutti i voli attualmente operati da Emirates tra gli Stati Uniti e l’aeroporto internazionale di Dubai, così come sul collegamento tra il John F. Kennedy International Airport di New York (JFK) e Milano. L’accordo approfondisce una partnership triennale tra JetBlue e Emirates: le rotte in codeshare offerte da Emirates sui voli JetBlue coprono 28 destinazioni tra cui Boston, Chicago, Orlando e Porto Rico. Dal marzo di quest’anno, Emirates ha anche iniziato a mettere il proprio codice su altre rotte JetBlue verso Barbados, Messico, Giamaica, Santo Domingo, Repubblica Dominicana. Attraverso l’accordo esistente, i clienti usufruiscono della comodità di un unico biglietto combinato per voli Emirates e JetBlue, con un solo check-in e il trasferimento dei bagagli.

I membri di Skywards, il programma fedeltà di Emirates, possono guadagnare miglia sui voli JetBlue e, allo stesso modo, i membri del programma fedeltà TrueBlue di JetBlue possono guadagnare punti sui voli Emirates operati in tutto il mondo.

(Ufficio Stampa JetBlue Airways)

Articolo scritto da JT8D il 15 Mag 2013 alle 7:47 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus