EMBRAER SELEZIONA FORNITORI PER I SISTEMI DELLA SECONDA GENERAZIONE DI E-JETS

Embraer ha selezionato altri fornitori di sistemi che equipaggeranno la seconda generazione di E-Jets, che dovrebbe entrare in servizio nel 2018. L’azienda ha selezionato Moog per la fornitura del fly-by-wire control system, costituito dai flight control computers e da tutti gli attuatori idraulici delle superfici primarie, spoilers, e ground spoilers. Rockwell Collins è stata selezionata per fornire l’Horizontal Stabilizer Control System, costituito da controlli elettronici e attuatori meccanici. Il control system per flap e slat, composto da controlli elettronici, attuatori meccanici, power transmission unit, torque tubes e sensori, sarà fornito da Liebherr, che è stato scelto anche per l’Air Management System (AMS) comprendente engine bleed, deicing, air conditioning e cabin pressurization systems. La seconda generazione di E-Jets è un passo significativo nell’impegno di Embraer a investire continuamente in questa linea di jet commerciali. L’obiettivo della Società è quello di mantenere la propria leadership nel mercato dei velivoli da 70 a 120 posti, dove più di 900 E-Jets sono attualmente in servizio.

(Ufficio Stampa Embraer)

Articolo scritto da JT8D il 18 Mag 2013 alle 11:47 am.
Categorie: Industria - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus