L’AIRBUS A380 DI EMIRATES INAUGURA I VOLI VERSO BRISBANE E AUCKLAND

Con l’annuncio dell’utilizzo dell’Airbus A380 sulle rotte da Dubai verso Brisbane e Auckland, a partire dal Primo Ottobre 2013, Brisbane si appresta a diventare la terza destinazione Australiana di Emirates servita dall’A380. Grazie all’aggiunta dell’A380 ad una delle due tratte giornaliere, i servizi verso Brisbane registreranno un incremento della capacità di trasporto di 135 posti a sedere disponibili per ogni volo e di 1.890 a settimana, rafforzando l’impegno di Emirates nei confronti dei passeggeri del Queensland e di Auckland. I duplici servizi giornalieri sono attualmente effettuati con il Boeing 777-300ER. “Vista la richiesta del numero sempre crescente di passeggeri della rotta, in aggiunta alla domanda per il nostro aereo di punta, diventeremo la prima compagnia aerea a portare l’ A380 a Brisbane, offrendo agli abitanti del Queensland l’opportunità di vivere l’esperienza di questo rivoluzionario mezzo e i migliori servizi aerei in prima persona”, ha detto Salem Obaidalla, Emirates Senior Vice President Commercial Operations, Far East and Australasia.

“La rotta Dubai-Brisbane-Auckland è una tratta molto richiesta sia per i viaggiatori che si spostano per lavoro che per il tempo libero e il nuovo servizio effettuato dall’A380 diventerà essenziale nell’aiutare la compagnia a venire incontro alle richieste dei passeggeri, oltre ai notevoli benefits economici raggiunti attraverso il maggior numero di sedili e dei collegamenti”, ha continuato. “L’Australia rappresenta un mercato importante per Emirates e si colloca tra i tre paesi più importanti per il network della compagnia. Centrale per questa collaborazione è il continuo supporto al turismo e al commercio raggiunto grazie all’accresciuta capacità di collegamento tra i nostri due stati, e questo quarto A380 per l’Australia rafforzerà ulteriormente la nostra partnership con Qantas”, ha concluso Obaidalla.

A partire da Ottobre, insieme a Qantas, saranno effettuati sei viaggi giornalieri con l’A380 verso Dubai, offrendo così l’esperienza dell’A380 ai passeggeri, attraverso il Concourse A del Dubai International Airport. Ventuno saranno le destinazioni del network servite con l’A380, incluse Londra Heathrow, Manchester, Parigi e Londra. L’annuncio corona una serie di servizi offerti da Emirates all’Australia, inclusa l’introduzione di una rotta giornaliera, sempre effettuata con l’A380, verso Melbourne; un servizio quotidiano per Adelaide e il triplo servizio giornaliero per Perth. È stato inoltre annunciato l’impiego di un secondo A380 per Sidney che sarà introdotto a Giugno.

“Questo è un altro significativo annuncio per la Nuova Zelanda, mercato dove continuiamo a crescere, e dal 2 Ottobre Auckland accoglierà il terzo volo giornaliero Emirates effettuato con l’A380. La Compagnia Emirates vola attualmente con i suoi A380 da Auckland a Melbourne e verso Sydney da Dubai, grazie ad un network in continua espansione. Il terzo A380 offrirà ai nostri clienti della Nuova Zelanda maggiore flessibilità sulle rotte per l’Australia e oltre”, ha aggiunto Obaidalla.

Emirates detta il passo nell’impiego degli A380: questi aerei hanno trasportato 14 milioni di passeggeri durante 35.000 viaggi e attraversato 200 milioni di chilometri da quando è iniziato il loro utilizzo, cinque anni fa. Solo nel 2012, Emirates ha aggiunto undici A380 alla sua flotta diventando il più grande operatore ad usare questi aerei con 33 mezzi operativi e 57 in lavorazione. L’Emirates A380 è composto da una configurazione a tre classi, con 399 posti in Economy Class disponibili al livello inferiore; 76 sedili completamente reclinabili in Business Class e 14 Suite Private di First Class al livello superiore. I passeggeri di prima classe possono rinfrescarsi in una delle due Shower Spa di bordo prima di entrare nella classe premium e nella Lounge di bordo dove possono gustare bevande e tartine.

(Ufficio Stampa Emirates)

Articolo scritto da JT8D il 27 Mag 2013 alle 5:51 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus