AIR FRANCE E KLM LANCIANO IL WI-FI IN VOLO

Oggi Air France e KLM Royal Dutch Airlines opereranno i loro primi voli con Wi-Fi a bordo. Il nuovo servizio consentirà ai clienti di rimanere connessi con il mondo, grazie alla possibilità di inviare messaggi di testo ed e-mail e navigare in internet durante il volo. Sull’inflight website appositamente progettato la compagnia offre anche una vasta gamma di servizi tra cui notizie in diretta televisiva e canali sportivi, informazioni pertinenti alla compagnia aerea e sulla destinazione. In collaborazione con Panasonic Avionics, Air France e KLM condurranno una fase di sperimentazione in tutto il 2013 su due Boeing 777-300. Durante questo periodo, i clienti potranno connettersi a Internet usando i loro dispositivi abilitati Wi-Fi come smartphone, laptop o tablet, e utilizzare i loro telefoni cellulari per i messaggi di testo o e-mail, indipendentemente dalla classe di viaggio. I due aeromobili equipaggiati Wi-Fi opereranno su diverse destinazioni a lungo raggio durante la fase di test.

Durante la fase pilota la compagnia offrirà tariffe orarie e full-flight: 10.95 euro all’ora o 19,95 euro per il volo completo, applicabile per tutte le classi. Queste tariffe sono in linea con la media del settore, ed i viaggiatori possono pagare per l’accesso a internet con carta di credito. L’utilizzo del telefono cellulare (per il testo e dati) sarà fatturato agli utenti del telefono in base ai propri accordi di roaming. L’accesso al sito web inflight sarà gratuito. I servizi wireless - attraverso il portale on-board o internet via satellite - avranno inizio una volta che il volo avrà raggiunto 20.000 piedi, poco dopo il decollo. Con il test di connettività in volo, Air France e KLM si adeguano alle nuove abitudini di viaggio dei propri clienti, ma offriranno anche nuovi servizi: durante questa fase di test, i clienti saranno invitati a condividere i loro commenti, i suggerimenti e le aspettative e quindi contribuire al miglioramento di questi servizi. “Con il lancio congiunto del Wi-Fi in volo e della trasmissione dei dati, Air France e KLM stanno continuando ad innovare. Questa fase di test in volo su voli a lungo raggio si integra perfettamente con la nostra strategia in corso per offrire ai nostri clienti ulteriori nuovi prodotti e servizi”, Ha dichiarato Alexandre de Juniac, presidente e amministratore delegato di Air France.

“La connettività è un investimento significativo in una nuova area in cui la tecnologia è ancora in fase di sviluppo”, dice il Presidente e CEO di KLM Peter Hartman. “Essere permanentemente collegati è parte della vita quotidiana dei nostri clienti. Puntiamo a definire il prodotto e il sistema migliore possibile per soddisfare i loro bisogni e desideri. Siamo sicuri che, in futuro, tutti i passeggeri saranno in grado di rimanere connessi durante i viaggi da e per i nostri hub di Parigi Charles de Gaulle e di Amsterdam Schiphol”.

(Ufficio Stampa Air France - KLM)

Articolo scritto da JT8D il 29 Mag 2013 alle 6:17 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus