BOEING COMMERCIAL AIRPLANES REALIZZERA’ NUOVI CENTRI PER PROGETTAZIONE E SUPPORTO

Boeing ha annunciato che sta realizzando nuovi centri per engineering design, propulsione e supporto post-produzione per aerei commerciali, continuando a gettare le basi per una maggiore competitività e crescita. L’azienda, che segnerà il suo 100° anniversario nel 2016, istituirà degli engineering design center nello stato di Washington, in South Carolina e Southern California. I centri opereranno in modo indipendente, ma in cooperazione tra di loro e con l’esistente Commercial Airplanes engineering design center a Mosca, Russia. Con una mossa strategica correlata, Boeing Commercial Airplanes sta istituendo un centro per la propulsione in South Carolina, per migliorare le prestazioni degli aerei futuri, a cominciare dal 737 MAX. I nuovi centri aggiungeranno funzionalità interna e capacità nel settore engineering e nel settore propulsione, per meglio soddisfare la forte domanda per aerei commerciali e servizi collegati. Boeing prevede una forte crescita nel settore dell’aviazione commerciale nel corso dei prossimi 20 anni.

“Con questi cambiamenti, stiamo strutturando le operazioni di ingegneria di Boeing per sostenere la crescita, ridurre i rischi di business e per fornire i prodotti e i servizi che si aspettano i nostri clienti”, ha dichiarato Mike Delaney, Boeing Commercial Airplanes Vice President of Engineering. I centri di ingegneria supportano il business Boeing a partire dallo sviluppo del prodotto attraverso la progettazione, la produzione e il supporto. “Il nuovo centro per la propulsione di Boeing in South Carolina è parte di un approccio per sviluppare le nostre capacità di progettazione di sistemi di propulsione”, ha detto Nicole Piasecki, vice presidente e general manager Boeing Commercial Airplanes Propulsion Systems Division. “Abbiamo intenzione di essere il leader del settore in questo campo. Il team del Propulsion South Carolina inizierà ad operare con la progettazione e l’assemblaggio delle engine nacelle inlet del 737 MAX, espandendosi poi strategicamente sui futuri programmi”. “Guardando al futuro, riteniamo che il design di sistemi di propulsione innovativi sia necessario per catturare i benefici dei nuovi motori, più potenti ed efficienti”, ha dichiarato Piasecki.

Il nuovo Southern California engineering design center fornirà supporto ingegneristico per gli aeroplani fuori produzione. L’engineering team Boeing in Southern California a Long Beach è già il centro per il supporto ai velivoli McDonnell Douglas. “Faremo leva sul nuovo Southern California design center per creare un singolo centro per il supporto degli aeroplani fuori produzione, che ci permetterà di ottimizzare i processi e sviluppare pratiche comuni”, ha detto Lynne Thompson, vice presidente Boeing Customer Support. Nel corso dei prossimi sei-nove mesi, il supporto aereo di velivoli fuori produzione, tra cui 707, 727, 737-100/-200/-300/-400/-500 e 757, si sposterà da Puget Sound a Long Beach. Boeing sta anche esplorando la possibilità di sviluppare un centro di progettazione a Kiev, in Ucraina per sostenere il Boeing Design Center di Mosca, Russia.

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 1 Giu 2013 alle 10:59 am.
Categorie: Industria - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus