BOEING: COMPLETATO IL PRIMO VOLO DEL VELIVOLO EMARSS

L’ U.S. Army e Boeing hanno completato il primo volo del primo dei quattro velivoli Enhanced Medium Altitude Reconnaissance and Surveillance System (EMARSS) per la progettazione, produzione e sviluppo del sistema. L’aereo è stato in volo per più di quattro ore e ha completato tutti gli obiettivi del test, compresa la valutazione delle qualità aerodinamiche, la maneggevolezza, aircraft system performance e le funzioni del pilota automatico. Il volo ha avuto luogo presso l’impianto Beechcraft a Wichita, Kansas, a seguito di ground test che hanno incluso un rullaggio ad alta velocità. Questo volo è una pietra miliare nel percorso di test che porterà alla decisione di produrre inizialmente con un basso rateo il sistema. EMARSS fornirà la capacità di rilevare, localizzare, classificare, identificare bersagli di superficie in quasi tutte le condizioni atmosferiche, di giorno o di notte, con un alto grado di tempestività e precisione.

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 5 Giu 2013 alle 6:27 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus