L’ELICOTTERO IBRIDO EUROCOPTER X3 RAGGIUNGE I 255 NODI IN VOLO ORIZZONTALE

L’elicottero ibrido X3 di Eurocopter ha raggiunto, lo scorso 7 giugno, la velocità record di 255 nodi (472 km orari) in volo orizzontale. Diversi giorni prima di questo risultato, l’X3 aveva raggiunto la velocità di 263 nodi (487 km orari) in discesa. Grazie a questi due successi, l’X3 sorpassa il record di velocità non ufficiale per un elicottero. Con l’X3 Eurocopter ha raggiunto la velocità storica di 255 nodi, volando ad un altitudine di circa 10.000 piedi durante un test di volo di 40 minuti sopra la Francia del sud, vicino a Istres. Questo segna solo l’ultimo di una serie di risultati ottenuti dall’X3, il dimostratore tecnologico di Eurocopter per un sistema di trasporto avanzato a decollo e atterraggio verticale (VTOL) economicamente efficace, che offre contemporaneamente la velocità di un aeromobile a turboelica e le capacità di volo di un elicottero.

La configurazione X3 dispone di due motori turboalbero RTM 322 per alimentare un rotore principale a 5 pale, con due eliche installate a breve distanza su ali fisse. Questa famiglia di motori dal design e dall’architettura all’avanguardia coniuga potenza e potenziale di sviluppo. La variante RTM 322, installata sull’X3, è basata sul RTM 322 che alimenta l’NH90. Incorpora inoltre un FADEC adattato ai requisiti di questo dimostratore ad alta velocità. Questo concept è molto adatto per missioni che richiedono voli molto lunghi ad elevate velocità, mantenendo contemporaneamente la piena capacità di decollo verticale e di sorvolo a punto fisso, il tutto a costi contenuti. Eurocopter prospetta un’ampia gamma di potenziali applicazioni per la sua configurazione ibrida, incluse le operazioni di ricerca e soccorso (SAR) a lunga distanza, le missioni guardiacostiere, le puttuglie di confine, il trasporto civile di passeggeri e off-shore, insieme ai servizi navetta inter-città. La combinazione di velocità ad alta crociera ed eccellente performance VTOL è anche ideale per le missioni militari, come le operazioni delle forze speciali, il trasporto di truppe, combat SAR ed evacuazione medica.

Con questi ultimi voli record, il dimostratore X3 ha raggiunto un totale di oltre 140 ore di volo dal decollo inaugurale avvenuto nel settembre del 2010. Dopo aver facilmente superato l’obiettivo iniziale di Eurocopter dei 220 nodi, la velocità dell’X3 è stata costantemente aumentata mantenendo le eccellenti qualità di volo della configurazione ibrida, la manovrabilità e l’eccellente accelerazione e decelerazione. Nel raggiungimento delle recenti velocità di 255 e di 263 nodi, Eurocopter ha ulteriormente confermato il potenziale del concept X3. La validità di tale concept era già stata confermata in occasione di un tour dimostrativo avvenuto negli Stati Uniti nel corso del 2012 per gli operatori civili, i servizi militari e le forze dell’ordine, con oltre 55 ore registrate e 47 piloti che hanno preso i comandi durante le esibizioni in quattro stati, dal Texas alla Virginia. A seguito della dimostrazione negli Stati Uniti, che ha più che raddoppiato il tempo di volo totale dell’X3, Eurocopter ha eseguito una approfondita indagine di manutenzione che ha confermato la condizione di immediata disponibilità operativa dei componenti e dei sistemi dinamici del velivolo ibrido.

(Ufficio Stampa Eurocopter)

Articolo scritto da JT8D il 11 Giu 2013 alle 6:07 pm.
Categorie: Industria - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus