AER LINGUS LANCIA NUOVE ROTTE TRANSATLANTICHE

Aer Lingus ha annunciato un consistente aumento di collegamenti transatlantici per l’anno 2014, per una totalità di 10 voli transatlantici giornalieri. La compagnia offrirà nuove tratte e un incremento di quelle esistenti: 5 collegamenti settimanali annuali che collegheranno Dublino e San Francisco; 1 volo giornaliero nel periodo estivo e quattro voli settimanali nella stagione invernale che collegheranno Dublino a Toronto. Per quanto riguarda l’Italia, la compagnia collegherà giornalmente l’aeroporto di Milano Linate a Toronto, via Dublino; vi sarà inoltre un intensificazione dei collegamenti annuali da Shannon verso Boston e New York. Aer Lingus, grazie alle compagnie partner, consentirà non solo accesso diretto, via Dublino, alle città di San Francisco e Toronto, ma consentirà ai suoi passeggeri di scegliere tra un’ampia offerta di collegamenti con note città della costa ovest degli Stati Uniti come Seattle, Los Angeles, Las Vegas, San Diego e otto città Canadesi tra cui Vancouver, Montreal e Calgary.

Il collegamento con San Francisco rappresenta anche un’interesante opportunità di business per il servizio merci di Aer Lingus. Christoph Mueller, Chief Executive di Aer Lingus ha dichiarato: “Il nostro servizio transatlantico si sta rafforzando in maniera consistente ed è una notizia estremamente positiva sia per Aer Lingus che per l’economia in senso più ampio, in termini di business, turismo e occupazione. La nostra capacità transatlantica – sulla scia dell’incremento del 13% nel 2013 - aumenterà del 24% nel 2014. L’avvio della rotta di San Francisco rafforzerà i rapporti tra l’Irlanda e la Silicon Valley e inciterà lo sviluppo dell’Irlanda in quanto centro tecnologico per l’Europa. Inoltre la Silicon Valley è la sede principale delle maggiori aziende tecnologiche mondiali e molte di queste hanno a Dublino la loro sede europea”.

(Ufficio Stampa Aer Lingus)

Articolo scritto da JT8D il 4 Lug 2013 alle 5:44 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus