BRITISH AIRWAYS RICEVE IL PRIMO DI 12 AEROMOBILI AIRBUS A380

Dopo la consegna del primo di 12 aeromobili Airbus A380 avvenuta oggi, British Airways (BA) è diventato il decimo operatore a ricevere un A380. BA è il primo operatore inglese dell’A380 e impiegherà il suo nuovo aeromobile di punta nelle tratte da London Heathrow a Los Angeles e Hong Kong. Dopo la cerimonia di consegna avvenuta presso la sede Airbus a Tolosa a cui hanno preso parte Keith Williams, CEO di British Airways, Eric Schulz, President Civil Large Engines di Rolls Royce, Fabrice Brégier, Presidente e CEO di Airbus, e altri dirigenti, il primo A380 di British Airways è atterrato oggi alla base di servizio del vettore inglese presso l’aeroporto di London Heathrow, dove è stata svelata la cabina. L’A380 ha un’autonomia di volo di 15.700 chilometri e trasporta un maggior numero di passeggeri a un costo inferiore e con un minore impatto sull’ambiente.

La spaziosa e silenziosa cabina ha reso l’A380 l’aeromobile preferito sia delle compagnie aeree sia dei passeggeri, e ciò è evidente negli elevati coefficienti di riempimento passeggeri ovunque l’aeromobile voli. L’A380 è in grado, inoltre, di fornire un’essenziale capacità extra di passeggeri, senza aumentare il numero dei voli, e rappresenta quindi una soluzione per una crescita sostenibile negli aeroporti congestionati. A oggi, 40 milioni di passeggeri hanno già provato l’esperienza di volare a bordo dell’A380. Ogni 5 minuti, infatti, un A380 atterra e decolla presso uno dei 30 aeroporti in cui attualmente opera, i quali sono in costante aumento. Tutti gli aeromobili A380 di British Airways saranno equipaggiati con motori Rolls-Royce Trent 900. Airbus conta 262 ordini fermi per l’A380 da parte di 20 clienti.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 4 Lug 2013 alle 6:09 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus