AUSTRIAN AIRLINES: I RISULTATI DEL PRIMO SEMESTRE 2013

Il numero di passeggeri trasportati da Austrian Airlines Group nel periodo gennaio-giugno 2013 è diminuito del 3,0 per cento rispetto all’anno precedente, a circa 5,3 milioni di passeggeri. Ciò è dovuto alla riduzione della capacità del 7,4 per cento, nel contesto di un programma di armonizzazione della flotta di medio raggio: inoltre, alcuni aerei di lungo raggio sono stati messi fuori servizio nel periodo gennaio-giugno 2013 per effettuare l’aggiornamento della cabina. L’RPK (Revenue Passenger Kilometers) è diminuito del 5,3 per cento nel periodo gennaio-giugno 2013. Il load factor è migliorato di 1,7 punti percentuali rispetto al livello dell’anno precedente, al 75,7 per cento.

(Ufficio Stampa Austrian Airlines)

Articolo scritto da JT8D il 10 Lug 2013 alle 7:22 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus