EASYJET E UNICEF LANCIANO LA CAMPAGNA RACCOLTA FONDI ESTIVA “CHANGE FOR GOOD”

easyJet, primo network di trasporto aereo in Europa e terza compagnia aerea in Italia, annuncia oggi l’inizio della campagna raccolta fondi estiva “Change for Good”. Le donazioni dei passeggeri verranno raccolte a bordo di oltre 1.300 voli giornalieri, fino al 30 settembre 2013, in tutto il network paneuropeo di easyJet. I passeggeri potranno anche donare online sul sito www.unicef.it/easyjet. L’UNICEF utilizzerà i fondi per procurare vaccini a mamme e bambini, proteggendoli da malattie mortali. Da quando è stata lanciata nel luglio 2012, la partnership tra easyJet e l’UNICEF ha già raccolto 1,4 milioni di Euro, donati dai passeggeri che a bordo dei voli hanno devoluto monete e valuta straniera rimasta inutilizzata. Le stime per la raccolta fondi estiva sono ottimiste. Un sondaggio condotto da YouGov, diffuso dal Partnership Committee di UNICEF e easyJet e volto a decretare l’inizio della Summer Collection, evidenzia infatti che il 68% degli Italiani che va in vacanza dichiara che sarebbe felice di contribuire ad una buona causa, donando gli spiccioli rimasti al termine delle vacanze.

Con soli 47 centesimi è possibile permettere a un bambino di essere vaccinato contro una malattia mortale per l’infanzia e tutti gli Italiani generosi che volano con easyJet possono contribuire a salvare le vite di tanti bambini. Frances Ouseley, Direttore Italia di easyJet, afferma: “easyJet è estremamente orgogliosa di aderire all’iniziativa dell’UNICEF “Change for Good”. Grazie alla generosità dei nostri passeggeri in Italia e nel resto del network, abbiamo raccolto in un solo anno fondi utili per proteggere, ad esempio, quasi 1,5 milioni di bambini da poliomielite. Bastano pochi centesimi per salvare la vita di un bambino, quindi i nostri passeggeri possono davvero fare la differenza”. Davide Usai, Direttore Generale UNICEF Italia dichiara: “Sono certo che i passeggeri di easyJet anche in questa occasione si dimostreranno solidali alla causa e felici di contribuire all’obiettivo comune di salvare la vita di tanti bambini. Importanti risultati sono stati raggiunti ma molto è ancora da fare: ogni giorno nel mondo 19.000 bambini muoiono per cause prevenibili e curabili. I passeggeri easyJet oggi hanno l’opportunità di aiutarci a salvarli”.

I passeggeri potranno fare le loro donazioni su tutti i voli del network easyJet, che comprende più di 630 rotte in oltre 30 Paesi, tra il 15 luglio e il 30 settembre 2013. Oltre a 1,4 milioni di Euro raccolti dall’inizio della partnership lanciata nel luglio 2012, i passeggeri easyJet hanno donato anche 251.000 Euro a supporto di un appello di emergenza in favore dei bambini siriani coinvolti nel conflitto in corso. L’iniziativa fa parte del programma globale di UNICEF “Change for Good” che, in collaborazione con le principali compagnie aeree del mondo, ha raccolto più di 53 milioni di Sterline per salvare le vite dei bambini bisognosi.

(Ufficio Stampa easyJet)

Articolo scritto da JT8D il 16 Lug 2013 alle 5:45 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus