AIR CANADA REGISTRA RISULTATI RECORD NEL MESE DI AGOSTO 2013

Air Canada ha registrato nel mese di agosto un aumento del traffico passeggeri del 4,7% al livello di sistema globale e del 5,8% nel settore transatlantico che comprende l’Italia. Il traffico è aumentato ad un ritmo più veloce rispetto alla capacità offerta, per cui è aumentato di 1,6 punti percentuali anche il fattore di carico – il tasso di riempimento dei voli – ora pari all’87,9%. I dati raffrontano agosto 2013 con lo stesso mese del 2012. Ottimi i risultati anche in Italia: voli in partenza da Roma per Toronto e Montreal e da Venezia per Toronto hanno registrato un fattore di carico del 98% sottolineando lo straordinario favore che i voli raccolgono tra i passeggeri italiani. In altre parole per tutto il mese i voli sono partiti con una media di soli tre posti invenduti.

Air Canada Italia ha registrato nel mese di agosto una crescita del fatturato del 12,6% rispetto allo stesso mese del 2012; mentre tra gennaio e luglio di quest’anno la crescita del fatturato in Italia è stata del 7,8%. “E’ uno splendido risultato che sottolinea il favore che i passeggeri accordano alla qualità del servizio che offriamo a bordo”, ha commentato Umberto Solimeno, Direttore per l’Italia di Air Canada. “I nostri risultati sono in controtendenza rispetto al mercato; l’incremento a due cifre della vendita in Business First a bordo dei nostri aerei lo testimonia. I dati dimostrano chiaramente che c’è una clientela disposta a pagare di più per un prodotto e un servizio di qualità superiore. Si tratta di un’inversione di tendenza che fa molto piacere e conferma che Air Canada ha intrapreso la giusta direzione”, ha concluso Solimeno.

(Ufficio Stampa Air Canada)

Articolo scritto da JT8D il 10 Set 2013 alle 6:05 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags:


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus