ENTRANO IN SERVIZIO I PRIMI DUE SUPERJET 100 DI INTERJET

I primi due Sukhoi Superjet 100 della compagnia aerea messicana Interjet hanno operato con successo i primi voli commerciali il 18 settembre 2013. Il velivolo MSN 95023 (volo 3150) è decollato alle 7.37 circa (ora locale) dall’aeroporto di Città del Messico (MEX) ed è atterrato alle 08:54 all’aeroporto di Torreon (TRC). Il secondo velivolo MSN 95024 (volo 3963) è decollato alle 07:50 circa (ora locale) dall’aeroporto di Città del Messico (MEX) ed è atterrato alle 08:52 all’aeroporto di Aguascalientes (AGU). Il primo giorno delle loro operazioni, i primi due SSJ100 Interjet opereranno 8 voli commerciali ciascuno dall’Aeroporto di Città del Messico per altre destinazioni messicane come Campeche, Minatitlan, Zacatecas e Mazatlan.

“Il SSJ100 sta ora volando anche nelle Americhe. L’entrata in servizio con Interjet ha aperto la porta al mercato occidentale e la comunità aeronautica guarda attentamente a questo grande passo - afferma Nazario Cauceglia, Amministratore Delegato di SuperJet International. Dopo la fase di start-up, il programma SSJ100 è determinato a diventare un competitive player nel segmento dei velivoli regionali. Crediamo di incontrare le aspettative dei clienti, attraverso alternative di operational leasing e attraenti ECA Financing, supportando sia start-up che compagnie aeree istituzionali. Il Sukhoi Superjet 100 ha un grande potenziale nel mercato globale. La nostra previsione è per un mercato di 1000 velivoli nei prossimi 20 anni. Crediamo fermamente nell’eccellenza del nostro prodotto, nel suo comfort, aerodinamica e prestazioni eccezionali, insieme a una “First Class” Customer Service Support”, ha concluso Cauceglia .

Il Sukhoi Superjet 100 è attualmente in servizio con sei compagnie aeree (Interjet, Aeroflot, Sky Aviation, Lao Central, Yakutia, Moskovia) e 20 velivoli consegnati.

(Ufficio Stampa SuperJet International)

Articolo scritto da JT8D il 18 Set 2013 alle 5:47 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus