CARPATAIR RAFFORZA LE OPERAZIONI IN ITALIA

Carpatair ha modificato il suo operativo in Italia con l’introduzione di un Boeing 737-300. L’aeromobile sarà impiegato per i collegamenti no stop a/r tra l’Italia, la Romania e Moldavia sulle rotte Timisoara - Roma (Fiumicino), Craiova - Roma (Fiumicino), Chisinau - Roma (Fiumicino), Chisinau – Bergamo e Chisinau - Venezia. Con l’introduzione del 737, Carpatair potrà operare voli fino a 4.500 km, allargando la gamma di nuove possibili destinazioni. Tutti i voli da e per l’Italia sono ora effettuati con i bireattori Boeing 737 e Fokker 100. “Con il 737 offriamo comfort, velocità e una maggiore disponibilità di posti, calibrata per rispecchiare la domanda sulle singole rotte”, ha detto Paula Ardelean, vicepresident sales di Carpatair.

(Ufficio Stampa Carpatair)

Articolo scritto da JT8D il 19 Set 2013 alle 5:37 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus