TTG INCONTRI 2013: LE NOVITA’ DISTAL & ITR GROUP

Come sempre ricca la partecipazione al TTG Incontri 2013 di Distal, Itr, Itr Handling e Cim Air, i quattro GSA del gruppo sempre attento alle esigenze dei nuovi clienti/agenti, sia cargo che passeggeri, con la presenza presso lo stand di transavia.com (compagnia aerea low cost membro dell’Air France / Klm Group), di Ukraine International Airlines (vettore aereo privato ucraino) e di SriLankan Airlines (compagnia aerea di bandiera dello Sri Lanka). Ma l’attenzione del gruppo è rivolta a promuovere l’intero ventaglio dei prodotti rappresentati in Italia, che cresce di numero e volge anche verso le rappresentanze delle destinazioni, oltre che dei vettori. In una fase complicata come quella che il mercato sta vivendo, il gruppo si propone infatti come punto di riferimento per il canale distributivo del mondo agenziale, guardando poi con attenzione alle grandi potenzialità offerte dalle nuove tecnologie con la promozione effettuata via web.

“Stiamo vivendo un momento, del mercato turistico in generale e del trasporto aereo in particolare, non certo facile, con tante aziende e vettori in difficoltà – afferma Francesco Veneziano, Vice President Commercial Distal & Itr Group - Tuttavia il mercato della mobilità per motivi di lavoro, di visita a parenti/amici e di turismo non si fermerà. Ancora una volta muterà le proprie caratteristiche e modalità di acquisto, richiedendo nuovi investimenti e nuove idee per tenere il passo di questi cambiamenti trasformando le difficoltà in opportunità”. “Noi di Distal, ITR, ITR Handling e Cim Air, come sempre – continua Veneziano - cerchiamo di coprire e servire al meglio più segmenti di mercato differenziando le nostre azioni in modo da ridurre i rischi e massimizzare le opportunità. Ecco perché siamo presenti nel trasporto aereo sia nel cargo che nei passeggeri, nelle attività aeroportuali e nella rappresentanza, non solo di vettori aerei ma anche di aziende che offrono servizi diversi, e supportando con attività promozionali e di marketing enti del turismo e destinazioni di viaggio. Questa grande flessibilità, nell’ottica di fornire un servizio integrato tra le varie attività svolte dal nostro gruppo, ci permette di essere fortemente dinamici e sempre attivi nella ricerca di nuovi partner interessati al mercato italiano”. “In questo nostro lavoro quotidiano – conclude Veneziano - abbiamo sempre al nostro fianco le agenzie ed i tour operators con cui percorriamo la stessa strada, alla ricerca della massima collaborazione e di una relazione franca e corretta in linea con il nostro stile aziendale”.

Fra le novità delle compagnie rappresentate da Distal ricordiamo SriLankan Airlines che è stata invitata ad unirsi a ‘oneworld’ ed è sulla buona strada per entrare a far parte nei primi mesi del 2014 dell’alleanza aerea leader nel mondo. In questo modo SriLankan volerà a fianco di alcuni fra i più grandi ed importanti brands del trasporto aereo (airberlin, American Airlines, British Airways, Cathay Pacific, Finnair, Iberia, Japan Airlines, LAN, Malaysia Airlines, Qantas, Royal Jordanian e S7 airlines). SriLankan Airlines, rinomata per il suo pluripremiato servizio a bordo e per la sua proverbiale ospitalità, sarà la prima compagnia aerea nel sub-continente indiano ad unirsi ad un’alleanza tra compagnie aeree di livello mondiale, consentendo così alla compagnia di bandiera dello Sri Lanka, di offrire ai propri clienti maggiori servizi e benefici: ad esempio una rete di collegamenti più ampia, l’opportunità di guadagnare e riscattare miglia frequent flyer da uno qualsiasi dei vettori ‘oneworld’. Allo stesso modo, i 130 milioni di frequent flyer delle compagnie aeree membre di ‘oneworld’ saranno in grado di guadagnare e riscattare premi da SriLankan Airlines. I membri del programma di fidelizzazione ‘FlySmiLes’ di SriLankan Airlines potranno godere di privilegi e benefici in tutta la rete oneworld, tra cui, per i membri di livello top, l’accesso a 550 lounge aeroportuali in tutto il mondo. SriLankan prenderà parte all’ampia gamma di tariffe previste dall’alleanza ‘oneworld’. Le novità non finiscono qui, SriLankan Airlines annuncia infatti l’adozione del sistema di prenotazione Amadeus Altea - che sostituirà Mars, il sistema madre della compagnia – e l’acquisto di sei aeromobili Airbus A330-900 e quattro A350-900 che entreranno in servizio a partire dalla metà del 2014.

Ed ancora Ukraine International Airlines che il prossimo 7 dicembre lancerà il nuovo volo di linea non-stop da Kiev Boryspil a Bangkok: il volo verrà operato tre volte a settimana (Lunedì, Mercoledì e Sabato) con i moderni Boeing 767-300. La configurazione di cabina sarà in tre classi (business, premium economy ed economy). I tre voli da Kiev saranno in ottima coincidenza con i servizi giornalieri effettuati dalla compagnia ucraina da/per Roma Fiumicino e Milano Malpensa, attraverso il nuovissimo terminal D dell’aeroporto internazionale di Kiev Boryspil.

Biman Bangladesh Airlines, compagnia di bandiera del Paese Asiatico, dal prossimo 6 dicembre opererà i voli in partenza dall’Italia con confortevoli Boeing 777-300ER, ogni venerdì da Roma Fiumicino per Dacca. Dal 17 febbraio si aggiungerà un secondo volo settimanale nella giornata di lunedì operato anch’esso con Boeing 777-300ER. A disposizione dei passeggeri italiani buone coincidenze via Dacca per Calcutta. I biglietti della compagnia possono essere emessi in BSP con tariffe caricate nei sistemi di prenotazione GDS.

Infine Eritrean Airlines, compagnia di bandiera dello Stato Africano, gestita direttamente dal Governo, che riconferma i voli in partenza ogni sabato da Roma Fiumicino per Asmara. Questi voli, operati con Airbus A320, offrono la possibilità di raggiungere Jeddah, Dubai, Lahore e Karthoum.

Fra le novità delle compagnie rappresentate da Cim Air ricordiamo transavia.com, il vettore low cost olandese facente parte del gruppo Air France / Klm, che ribadisce il forte legame tra la compagnia ed il nostro Paese, promuovendo l’attesissima novità del volo Torino-Amsterdam operativo a partire dal prossimo 10 ottobre. Da novembre è invece previsto il trasferimento dei voli con destinazione Amsterdam dall’aeroporto di Treviso a quello di Venezia. Cim Air è inoltre rappresentante di Transavia France che dallo scorso maggio propone nuove rotte dal nostro Paese: Roma Fiumicino-Nantes, Roma Fiumicino-Lille, Napoli-Parigi Orly, Venezia-Parigi Orly, Venezia-Nantes e Venezia-Lille.

(Ufficio Stampa Distal & Itr Group)

Articolo scritto da JT8D il 17 Ott 2013 alle 5:33 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus