LA SPAGNA ORDINA UN VELIVOLO ANFIBIO BOMBARDIER 415

Bombardier Aerospace ha confermato oggi che, dopo mesi di negoziati, il Ministero spagnolo dell’Agricoltura, Alimentazione e Ambiente ha firmato un accordo di acquisto per un aereo anfibio Bombardier 415. Sulla base del prezzo di listino, il contratto ha un valore di circa 37 milioni di dollari USD, e comprende parti di ricambio, servizi di assistenza e miglioramenti sul prodotto. La consegna del velivolo è prevista per la fine di novembre 2013. “Gli aeromobili anfibi Bombardier sono lo strumento aereo principale della Spagna per la lotta agli incendi boschivi. Questi aerei sono un valore inestimabile per i vigili del fuoco che lavorano sul terreno”, ha detto Michel Bourgeois, President, Specialized and Amphibious Aircraft, Bombardier Aerospace. “Bombardier e il governo spagnolo hanno goduto di un rapporto di lunga data che risale a più di 40 anni. Questo stretto rapporto di collaborazione e di input tecnici della Spagna ha facilitato significativi miglioramenti del prodotto nel corso degli anni, e non vedo l’ora che il governo spagnolo continui il suo apporto al successo del programma Bombardier 415″, ha aggiunto.

Il governo spagnolo possiede la più grande flotta al mondo di aerei anfibi, tra cui 14 CL-215T, cinque CL-215, e ora quattro aeromobili Bombardier 415. Dal momento che il primo aereo anfibio Bombardier 415 è stato consegnato nel 1994, un totale di 84 velivoli Bombardier Bombardier 415 e quattro velivoli Bombardier 415 MP sono stati consegnati ai governi e alle agenzie antincendio in tutto il mondo. Inoltre, 80 velivoli anfibi a pistoni CL-215 e CL-215T rimangono in servizio in tutto il mondo.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

Articolo scritto da JT8D il 21 Ott 2013 alle 6:02 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus