SWISS RAGGIUNGE UN ACCORDO CON DUE SINDACATI PILOTI

Swiss International Air Lines e i sindacati dei piloti Aeropers e IPG hanno raggiunto un accordo nei negoziati sulla futura struttura generale e sui parametri di lavoro per i cockpit crew della compagnia. SWISS e i sindacati Aeropers e IPG hanno iniziato la discussione dopo la fine dello scorso anno, al fine di stabilire accordi lungimiranti. Dopo intense trattative, le parti hanno trovato un valido compromesso in questi ultimi giorni, con l’approvazione di entrambi i sindacati e dell’azienda. Le questioni chiave in queste discussioni hanno riguardato la creazione di un corpo piloti integrato Swiss European & Swiss International, l’introduzione in modo efficiente del nuovo Bombardier CS100 e Boeing 777, la sostenibilità mantenendo il vantaggio competitivo SWISS, garantendo i posti di lavoro e la creazione e lo sviluppo della nuova base di Ginevra.

L’accordo raggiunto sarà ora utilizzato per elaborare le corrispondenti modifiche ai contratti collettivi di lavoro dei due corpi piloti, tra oggi e la fine di questo anno. Tali modifiche saranno poi presentate ai rispettivi membri dei sindacati per l’approvazione. L’obiettivo è quello di avere tutte le collaborazioni con i nuovi parametri di lavoro a partire da aprile 2014 in poi, Con il risultato di questi negoziati, e la relativa integrazione di Swiss European Air Lines in Swiss International Air Lines, SWISS compie un passo fondamentale per il proprio futuro aziendale.

(Ufficio Stampa Swiss International Air Lines)

Articolo scritto da JT8D il 23 Ott 2013 alle 5:54 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus