PRIMA CONSEGNA DI UN EC130 T2 DI EUROCOPTER ALLA COMUNITA’ DEGLI STATI INDIPENDENTI

Eurocopter ha consegnato il primo EC130 T2 a un cliente in Kazakhstan, introducendo questa versione migliorata del suo elicottero monoturbina EC130 nella Comunità degli Stati Indipendenti (CIS) ed espandendo ulteriormente la presenza dell’azienda in una regione dove la domanda di elicotteri sta crescendo rapidamente. L’EC130 T2 è configurato per il trasporto passeggeri ed è stato consegnato nel mese in corso dalla sede centrale di Eurocopter di Marignane, in Francia. L’EC130 T2 è un elicottero multifunzionale, è caratterizzato da una cabina spaziosa che può ospitare un pilota e sette passeggeri. Oltre ad avere prestazioni potenziate, diversi miglioramenti consentono una manutenzione più facile e intervalli più lunghi tra i controlli.

Oltre il 70% della cellula dell’EC130 T2 è stata modificata rispetto al modello precedente. Il nuovo modello utilizza un motore turboalbero Arriel 2D, più potente, è dotato di un sistema di controllo attivo delle vibrazioni (AVCS) incorporato, di sistemi migliorati e una cabina interna ridisegnata con un pavimento totalmente piatto. Il nuovo elicottero presenta un cockpit studiato per garantire una migliore interfaccia uomo-macchina, nuovi sedili ad assorbimento di energia, un nuovo serbatoio resistente agli impatti e una migliore accessibilità agli impianti elettrico e di condizionamento per le esigenze di manutenzione.

(Ufficio Stampa Eurocopter)

Articolo scritto da JT8D il 25 Ott 2013 alle 4:11 pm.
Categorie: Industria - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus