QATAR AIRWAYS DIVENTA MEMBRO DI ONEWORLD

Qatar Airways diventa membro a pieno titolo dell’alleanza oneworld dalla mezzanotte. L’alleanza leader tra le compagnie aeree si arricchisce di uno tra i vettori più premiati e con la crescita più rapida a livello globale. Fin dal primo volo di domani, Qatar Airways offrirà ai suoi passeggeri tutti i benefici dell’essere membro di oneworld. “Le alleanze giocano un ruolo sempre più importante nel settore del trasporto aereo”, osserva Akbar Al Baker, Amministratore Delegato di Qatar Airways. “Diventare membro di oneworld è uno dei momenti più rilevanti nella storia Qatar Airways; la nostra offerta sarà ancora più competitiva, riuscendo a garantire ai nostri clienti ancora più scelta e flessibilità grazie alla collaborazione di alcune delle migliori compagnie aeree del mondo”, ha aggiunto Al Baker. Per celebrare l’occasione, stamattina è atterrato il primo aereo di Qatar Airways in una speciale livrea oneworld al nuovo aeroporto Hamad International Airport di Doha, la futura “casa” di Qatar Airways, la cui apertura è prevista per l’inizio del 2014.

Qatar Airways porta venti nuove destinazioni nell’ambito di oneworld offrendo inoltre molte nuove comode rotte verso tutte le sue 130 destinazioni attraverso il suo hub di Doha, accorciando i tempi di viaggio. Con Qatar Airways e le altre adesioni, oneworld servirà quasi mille aeroporti in oltre 150 paesi, con 14.000 partenze giornaliere; la flotta raggiungerà complessivamente 3.300 aeromobili, trasportando 475 milioni di passeggeri l’anno; il fatturato annuo totale raggiungerà i 140 miliardi di dollari.

Per celebrare l’arrivo in oneworld, Qatar Airways raddoppia le miglia accumulate dai membri del suo programma fedeltà Privilege Club che volano con le altre compagnie aeree partner dell’alleanza tra il 15 novembre e il 31 gennaio (fatto salvo tra il periodo di blackout compreso tra il 20 dicembre e il 5 gennaio). L’altra gradita sorpresa riguarda i frequent flyer delle altre compagnie affiliate. Anche per loro volare con Qatar Airways tra il 15 novembre e il 31 gennaio (salvo tra il 20 dicembre e il 5 gennaio) significherà veder raddoppiare le miglia accumulate nel programma fedeltà di appartenenza. Fin dalla mezzanotte di oggi i tre milioni di membri del programma Privilege Club di Qatar Airways possono guadagnare nuovi punti e riscattare i premi su una qualsiasi delle compagnie oneworld. I clienti “top” Platinum e Gold potranno utilizzare le 550 lounge aeroportuali delle compagnie oneworld. Gli stessi benefici sono previsti per i passeggeri Qatar Airways di Business e First Class. Allo stesso tempo, i 130 milioni di frequent-flyer delle altre compagnie aeree oneworld potranno guadagnare e riscattare i loro premi quando voleranno con Qatar Airways con le medesime possibilità di accesso alle sue lounge.

L’alleanza ha lanciato oggi il suo nuovo oneworld Visit Middle East pass, offrendo tariffe molto vantaggiose sui voli all’interno della regione se acquistati in combinazione con un volo su un vettore oneworld che raggiunge la regione. Le nuove tariffe saranno disponibili alla vendita da venerdì 1 novembre.

La famiglia globale oneworld comprende Airberlin, American Airlines, British Airways, Cathay Pacific Airways, Finnair, Iberia, Japan Airlines, LAN Airlines, Malaysia Airlines, Qantas, Royal Jordanian, S7 Airlines, oltre a circa 30 compagnie sussidiarie e affiliate. Con l’entrata di Qatar Airways in oneworld l’alleanza diventa leader nel Medio Oriente. Avviene in un momento in cui oneworld attua la più grande espansione della sua storia con: l’entrata otto mesi fa di Malaysia Airlines; l’arrivo della brasiliana TAM, il prossimo 31 Marzo, che segue l’adesione a oneworld di LAN Colombia il 1 Ottobre 2013 e consolida la leadership dell’alleanza in America Latina; l’entrata, all’inizio del prossimo anno, di SriLankan Airlines; US Airways intende passare da Star Alliance a oneworld una volta che il suo progetto di fusione con American Airlines sia approvato.

“Nella storia relativamente breve di Qatar Airways ci siamo affermati per le nostre innovazioni, la qualità e l’eccellenza in ogni cosa che facciamo”, ha detto Akbar Al Baker, Amministratore delegato di Qatar Airways. “Siamo l’unica grande compagnia aerea del Golfo ad essere invitata ad unirsi a un’alleanza tra compagnie aeree mondiali. Siamo orgogliosi di essere stati invitati da oneworld, la migliore tra esse e di averlo fatto in tempi da record”, ha concluso Al Baker. “oneworld è lieta di accogliere Qatar Airways, una compagnia aerea che valorizza la rete dell’alleanza”, ha detto Willie Walsh, Amministratore Delegato di IAG (la holding di British Airways e Iberia). “La sua eccellente reputazione per il servizio clienti rispecchia lo stesso obiettivo qualitativo dell’alleanza. British Airways è lieta di aver sostenuto Qatar Airways in tutto il suo processo di adesione a oneworld”, ha concluso Walsh. “La qualità è da sempre il segno distintivo di oneworld, quindi siamo lieti di dare il benvenuto ad un altro membro nella nostra alleanza tra le compagnie aeree qualitativamente migliori nel mondo”, ha detto Bruce Ashby, Amministratore Delegato di oneworld. “L’obiettivo di oneworld è quello di essere la prima scelta per i frequent-flyer internazionali di tutto il mondo. L’arrivo di Qatar Airways migliora notevolmente la nostra connettività tra molte delle destinazioni più importanti per i nostri clienti. Siamo lieti di accogliere Qatar Airways e i suoi clienti a bordo della principale alleanza aerea del mondo”, ha concluso Ashby.

(Ufficio Stampa Qatar Airways - oneworld)

Articolo scritto da JT8D il 29 Ott 2013 alle 6:48 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus