BOMBARDIER AEROSPACE: NUOVI ORDINI PER IL Q400 NEXTGEN E IL CS300

Bombardier Aerospace ha annunciato che la compagnia Air Cote d’Ivoire, con sede a Abidjan, Costa d’Avorio, ha firmato un conditional purchase agreement per due velivoli Q400 NextGen, con opzioni per altri due Q400 NextGen. Air Cote d’Ivoire è la compagnia aerea nazionale della Costa d’Avorio. Palma Holding Limited (Palma) ha firmato una lettera di intenti per acquisire fino a otto Q400 NextGen. L’accordo dovrebbe coprire quattro aerei con ordine fermo e quattro opzioni. Palma intende dare in leasing quattro aerei ad Ethiopian Airlines. La low-cost thailandese Nok Air ha siglato un ordine fermo per due aeromobili Q400 NextGen, con opzioni per ulteriori due velivoli Q400 NextGen, nonché i diritti di acquisto per altri quattro. Bombardier ha anche confermato che Nok Air sarà il cliente di lancio per una nuova opzione extra capacity seating, che consentirà al Q400 NextGen di ospitare fino a 86 passeggeri.

Abu Dhabi Aviation, basata ad Abu Dhabi, ha siglato una lettera di intenti (LOI) per due Q400 NextGen. Iraqi Airways, la compagnia di bandiera dell’Iraq, ha firmato una lettera di intenti (LOI) per acquisire cinque jet CS300. Il LOI comprende opzioni per 11 CS300. Iraqi Airways opera sei jet regionali CRJ900 NextGen.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

Articolo scritto da JT8D il 20 Nov 2013 alle 8:45 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus