INIZIATI I TEST PER INTEGRARE IL MISSILE STORM SHADOW SULL’EUROFIGHTER TYPHOON

Il partner di Eurofighter Alenia Aermacchi ha confermato che ha avuto luogo il primo di una serie di test di volo per integrare il missile MBDA Storm Shadow sull’ Eurofighter Typhoon. I test iniziali per dimostrare che il missile può essere trasportato in sicurezza sono stati avviati con successo: le prove sono iniziate il 27 novembre nell’ Alenia Aermacchi Flight Test Centre nella base aerea di Decimomannu, in Sardegna, con il supporto delle società partner di Eurofighter, BAE Systems e Cassidian. L’ intenso programma di test di volo è iniziato con le prove di flutter e una valutazione di interferenza sul sistema air data. Lo Storm Shadow, già in servizio con i Tornado dell’Aeronautica Militare Italiana e Royal Air Force, è un’arma convenzionale per neutralizzare bersagli infrastrutturali quali strutture portuali, centri di controllo, bunker, siti missilistici, aeroporti e ponti. Alimentato da un motore turbo-jet, con una range di oltre 250 km, il missile Storm Shadow pesa circa 1.300kg ed è lungo poco più di 5 metri.

(Ufficio Stampa Eurofighter - Alenia Aermacchi)

Articolo scritto da JT8D il 28 Nov 2013 alle 6:25 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus