BOMBARDIER E AMERICAN AIRLINES FIRMANO ACCORDO CON OPZIONI FINO A 70 AEROMOBILI CRJ900 NEXTGEN

Bombardier Aerospace ha annunciato oggi che American Airlines Group Inc. ha firmato un accordo irrevocabile di acquisto per 30 aeromobili CRJ900 NextGen, e ha assunto anche le opzioni per ulteriori 40 aerei. Sulla base del prezzo di listino per l’aeromobile CRJ900 NextGen, il contratto per gli ordini fermi ha un valore di circa 1,42 miliardi di dollari USA, e potrebbe aumentare a circa 3,38 miliardi dollari USA se le 40 opzioni saranno convertite in ordini fermi. Con questo ordine American Airlines diventa il primo cliente a beneficiare dei più recenti miglioramenti al jet regionale CRJ900 NextGen. Oltre al quattro per cento di miglioramento nel consumo di carburante già realizzato con il pacchetto “NextGen”, i miglioramenti ai propulsori e varie iniziative per ridurre il peso, incluso anche un upgrade nell’avionica, offriranno un’ulteriore riduzione fino all’ 1,5 per cento. Complessivamente questo rappresenta una riduzione del 5,5 per cento nei consumi rispetto alla precedente generazione CRJ900.

“E ’stata una settimana entusiasmante per American Airlines”, ha dichiarato Peter Warlick, Vice President, Fleet Planning, American Airlines. “Abbiamo chiuso la nostra fusione con US Airways Group, e iniziamo il lavoro per armonizzare le operazioni di American e US Airways. Un accordo del genere con Bombardier migliorerà notevolmente la nostra capacità di ottimizzare i voli, con l’aereo giusto per soddisfare la domanda dei clienti. Questo ordine permetterà ad American di ridurre i costi sostituendo vecchi velivoli”.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

Articolo scritto da JT8D il 12 Dic 2013 alle 6:42 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus