FRANCOIS HOLLANDE IN ATR A TOLOSA

Il Presidente Francese François Hollande ha scelto la sede di ATR a Tolosa per presiedere una tavola rotonda sul tema della semplificazione annunciato già nel suo discorso di Capodanno ai francesi. All’evento di questa mattina erano presenti i ministri Pierre Moscovici (ministro dell’economia e delle finanze), Cécile Duflot (ministro delle pari opportunità del territorio e degli alloggi) e Kader Arif (ministro delegato agli ex combattenti), vari parlamentari, il presidente e i sindaci della regione Midi-Pyrenées, nonché degli economisti e alcuni imprenditori intervenuti alla tavola rotonda animata dal Prefetto del dipartimento della Haute Garonne.

Il Presidente francese è stato accolto dall’AD di ATR, Filippo Bagnato, che ha ringraziato François Hollande, a nome di tutto il team ATR, per aver scelto la sede della società per il suo primo spostamento ufficiale del nuovo anno e si è detto estremamente interessato al dibattito ed alle decisioni politiche annunciate dal Presidente, riguardanti il processo di modernizzazione e semplificazione delle relazioni amministrative, sociali ed economiche per le imprese. Processo, l’AD ha aggiunto, che è presupposto essenziale al miglioramento della competitività delle imprese. Circa ATR, il Presidente Hollande ha dichiarato: “E’ una bella azienda, prima al mondo nel settore dell’aviazione regionale. E’ un’azienda dinamica e la Francia ha bisogno di aziende come questa se vogliamo creare nuovi posti di lavoro”. Il presidente Hollande, dopo essersi congratulato per il crescente successo di ATR, ha concluso la sua visita presso il centro di addestramento della società, al posto di pilotaggio di un simulatore ATR72-600 con un volo simulato di circa 20 minuti.

(Ufficio Stampa ATR)

Articolo scritto da JT8D il 9 Gen 2014 alle 6:12 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus