BOEING: ALASKA AIRLINES ORDINA DUE 737-900ER E RICEVE IN CONSEGNA IL SUO 100° 737 NEXT GENERATION

Boeing e Alaska Airlines hanno completato il primo ordine fermo di Boeing del 2014, per due ulteriori 737-900ER (Extended Range). L’accordo, del valore di 192 milioni di dollari agli attuali prezzi di listino, coincide con la consegna diretta oggi del 100° 737 Next-Generation ad Alaska Airlines. L’ordine degli aeromobili e la consegna del 100° 737 Next-Generation di Alaska è stato caratterizzato da una speciale celebrazione e al volo di consegna hanno partecipato 50 dipendenti in prima linea della compagnia aerea e 50 dipendenti Boeing. Il modello più grande e più nuovo della famiglia 737 Next-Generation, il 737-900ER, può trasportare fino a 26 passeggeri in più o volare circa 500 nm (926 km) più lontano del 737-900. Alaska Airlines opera il 737-900ER in una configurazione a due classi con 181 posti a sedere e offre il Boeing Sky Interior.

Alaska vola 131 Boeing 737, di cui 14 737-900ER. Il vettore ha 68 ordini fermi per 737-900ER e 737 MAX, da consegnare fino al 2022. Alaska ha preso in consegna il suo primo 737-900ER nel mese di ottobre 2012 e ha iniziato ad inserire i 737 Next-Generation nella flotta nel luglio 1999, con la prima consegna di un 737-700.

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 14 Gen 2014 alle 9:03 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus