ETIHAD AIRWAYS RADDOPPIA I SUOI VOLI PER NEW YORK

Etihad Airways, la compagnia nazionale degli Emirati Arabi Uniti, raddoppierà i voli tra Abu Dhabi e New York City introducendo il suo secondo volo giornaliero a partire da sabato 1° marzo 2014. Il volo EY103 partirà dall’Abu Dhabi International Airport alle h13:45 atterrando al John F Kennedy Airport di New York alle h07:45 dello stesso giorno. Mentre il volo di ritorno, EY102, lascerà New York alle h11:35 arrivando ad Abu Dhabi alle h09:20 del giorno successivo. L’introduzione di questi voli si aggiungerà all’attuale volo per New York delle h10:30, offrendo maggiori opportunità di collegamenti sia per i viaggiatori business di Abu Dhabi e istituzionali, sia per i viaggiatori leisure, mentre quelli diretti ad Abu Dhabi da New York avranno a disposizione il nuovo collegamento in tarda mattinata oltre a quello già attivo in partenza alle h21:40. I nuovi voli saranno operati da Etihad Airways utilizzando 2 Boeing 777-300ER configurati in 3 classi, forniti in leasing dal suo partner strategico, l’indiana Jet Airways. Dal 1° maggio 2014, Jet Airways opererà questi voli.

Il secondo collegamento su New York permetterà di aumentare notevolmente le connessioni disponibili tramite l’hub di Abu Dhabi grazie a un operativo studiato per garantire in entrambe le direzioni connessioni al network di Etihad Airways e dei partner del vettore, offrendo così l’opportunità di raggiungere facilmente più di 30 destinazioni tra India, Medio Oriente, Asia Centrale e Sud East Asiatico e le isole dell’Oceano Indiano. Da New York i passeggeri potranno connettersi in entrambe le direzioni con destinazioni negli Stati Uniti, Canada e Messico.

“New York è una delle destinazioni del nostro network più richieste, non solo per i passeggeri che volano da Abu Dhabi, ma anche per viaggiatori business, leisure e le famiglie provenienti da diverse altre destinazioni”, afferma James Hogan, Presidente e Chief Executive Officer di Etihad Airways. “Questi collegamenti renderanno New York City ancora più accessibile per i viaggiatori provenienti da Abu Dhabi, ulteriore prova dell’importanza di Abu Dhabi come hub chiave del trasporto aereo a livello mondiale”, aggiunge Hogan. “Questi voli apriranno a nuove opportunità di turismo per gli Emirati Arabi Uniti, e non solo, anche per le destinazioni di tutto il Medio Oriente, il sub-continente indiano, l’Asia, l’Africa, e le isole dell’Oceano Indiano”.

In aggiunta ai nuovi voli per New York, Etihad Airways ha recentemente annunciato l’introduzioni di collegamenti per due nuove destinazioni negli Stati Uniti: il giornaliero per Los Angeles da giugno 2014 e il Dallas-Fort Worth tre volte alla settimana da dicembre 2014. Etihad Airways vola anche giornalmente da Abu Dhabi a Washington, D.C. e a Chicago.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

Articolo scritto da JT8D il 16 Gen 2014 alle 7:11 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus