BOEING INIZIA L’ASSEMBLAGGIO DELL’ULTIMO KC-46A TANKER TEST AIRCRAFT

BOEING INIZIA L’ASSEMBLAGGIO DELL’ULTIMO KC-46A TANKER TEST AIRCRAFT

Tempo di lettura: 2 minuti

Boeing sta assemblando il quarto e ultimo KC-46A Tanker test aircraft destinato al programma di rifornitori in volo di nuova generazione della US Air Force nel suo stabilimento a Everett. Il programma si avvia così verso la consegna dei primi 18 Tanker alla Air Force entro il 2017. “Tutti e quattro gli aerei per i test stanno passando alla produzione per supportare le verifiche a terra e in volo che effettueremo quest’anno”, ha dichiarato Maureen Dougherty, vice president Boeing e program manager del KC-46 Tanker. “Il team Boeing, in collaborazione con la U.S Air Force, continua a mantenere gli impegni presi nel programma dei caccia da combattimento”. I KC-46A si basano sulla piattaforma utilizzata per l’aereo commerciale Boeing 767; le capacità di rifornimento aereo verranno installate in un secondo momento al Boeing Field di Seattle. Il 767 è un jet in servizio come aereo di linea, cargo e international tanker, con oltre 1.060 esemplari consegnati in tutto il mondo.

Il primo volo di un aereo da test KC-46 Tanker Engineering and Manufacturing Development, senza i sistemi di rifornimento aereo, avrà luogo a metà anno, seguito dal primo volo del Tanker KC-46A all’inizio del 2015. La prima consegna di un aereo finito all’Aeronautica americana è prevista per l’inizio del 2016. Boeing ha in programma la costruzione di 179 Tanker entro il 2027, se saranno esercitate tutte le opzioni previste dal contratto.

(Ufficio Stampa Boeing)