ENAC INCONTRA SETTORE E PRECISA ATTIVITA’ DI COMPETENZA

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile rende noto che la settimana scorsa si è svolta la consueta riunione di inizio anno con i responsabili delle società di gestione degli aeroporti nazionali per la verifica delle problematiche aperte e per la programmazione delle eventuali azioni migliorative. Nell’ambito della riunione, il Presidente Vito Riggio e il Direttore Generale Alessio Quaranta hanno sottolineato come l’entrata in vigore dell’Autorità dei Trasporti non possa in alcun modo interferire con le attività di competenza dell’Enac, come peraltro confermato in una recente sentenza della Corte Costituzionale che esclude dalle competenze dell’Autorità le funzioni di amministrazione attiva e di attività provvedimentale. Per quanto riguarda la competenza di regolazione tariffaria indipendente, l’Enac ha confermato all’Autorità la disponibilità a collaborare, nel contesto delle indicazioni ricevute dal ministero vigilante, fermo restando che nella fase in cui l’Enac ha svolto transitoriamente attività regolatorie, l’Ente si è limitato a definire le bozze dei modelli tariffari.

Tali modelli, dopo ampia consultazione con gli operatori e con i soggetti coinvolti, sono stati inviati ai Ministeri competenti, quali quello delle Infrastrutture e Trasporti e quello dell’Economia e delle Finanze per i pareri previsti. Per tale motivo, nessuna ulteriore attività è stata espletata da Enac in tema di definizione tariffaria. L’Enac sottolinea l’esigenza di continuare a stimolare le società di gestione a procedere con gli investimenti, in particolare per quegli aeroporti che hanno un contratto in vigore per 10 anni, come ADR per gli aeroporti di Roma, SEA per quelli milanesi e SAVE per lo scalo di Venezia. Sollecita, inoltre, che venga presto definito un assetto tariffario stabile a beneficio dell’intero settore, degli utenti del trasporto aereo e, in senso ampio, del sistema Paese.

(Ufficio Stampa ENAC)

Articolo scritto da JT8D il 5 Feb 2014 alle 8:26 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags:


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus