Archivio del lun Feb 2014

CFM INTERNATIONAL CHIUDE UN 2013 DA RECORD

Tempo di lettura: 1 minuto

Il 2013 si è rivelato un altro anno record per CFM International (CFM), con ordini per un totale di 2.723 motori, tra cui 1.330 motori CFM56 (commerciali, militari e ricambi) e 1.393 motori LEAP (inclusi i ricambi). Questi ordini, che hanno raggiunto il livello più alto nei 40 anni di storia della società, sono valutati più di 31 miliardi di dollari USA al prezzo di listino. Nel 2012 CFM ha registrato un totale di 1.998 ordini per CFM56 e LEAP, per un valore di 23,5 miliardi di dollari USA al prezzo di listino. CFM sta anche ottenendo tassi di produzione storici per la linea di prodotti CFM56. L’azienda ha consegnato 1.502 motori CFM56 nel 2013, rispetto ai circa 1.420 nel 2012. I piani attuali sono di raggiungere più di 1.700 motori all’anno entro il 2019, con la transizione dalla produzione di motori CFM56 ai motori LEAP. CFM ha il più alto tasso di produzione nel settore e ha sempre costruito più di 1.000 motori all’anno a partire dal 2006.

(Ufficio Stampa CFM International)

Categoria: Industria - Tags: , ,

LUFTHANSA PROSEGUE NELLA MODERNIZZAZIONE DELLA SUA FLOTTA

Tempo di lettura: 1 minuto

Venerdì 7 Febbraio 2014 il decimo Boeing 747-8 Intercontinental di Lufthansa è atterrato all’aeroporto di Francoforte, uno dei sette nuovi aerei che entreranno a far parte del Gruppo nei mesi di febbraio e marzo. Nel corso delle prossime settimane, accanto a tre Boeing 747-8, Lufthansa riceverà un Airbus A380, un A330 e due A320. Inoltre, Germanwings riceverà un A319 e Lufthansa Cargo prenderà in consegna un Boeing 777F. Il Gruppo si aspetta di ricevere 23 aerei quest’anno. Il Boeing 747-8 “Yankee Lima” appena arrivato potrebbe già iniziare i voli passeggeri di linea entro la fine di febbraio: sostituirà un Boeing 747-400, che verrà poi messo fuori servizio. “Con questi nuovi aeromobili allo stato dell’arte stiamo investendo sia nel comfort dei passeggeri per i clienti che nella sostenibilità ecologica delle operazioni di volo”, ha dichiarato Christoph Franz, Chairman of the Executive Board e CEO di Lufthansa Group. “I dipendenti del Gruppo Lufthansa lavorarano sodo per garantire il successo della nostra azienda in un segmento di mercato esigente”, ha continuato. “Loro sono la forza trainante del successo del nostro programma di modernizzazione SCORE, stiamo iniziando a vedere i frutti dei loro sforzi, e questo è un motivo per festeggiare”.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags:

ROLLS-ROYCE INIZIA L’ASSEMBLAGGIO FINALE DEL PRIMO MOTORE TRENT XWB DI PRODUZIONE

Tempo di lettura: 1 minuto

Rolls-Royce ha iniziato l’assemblaggio finale del primo motore Trent XWB di produzione, che equipaggerà il primo A350 XWB in servizio commerciale con Qatar Airways. Il Trent XWB, specificamente progettato per questo aeromobile, è il motore Trent più venduto di sempre, con 1600 motori già venduti. Il motore sta equipaggiando l’aereo su una serie di voli di prova che hanno recentemente incluso i test ad alta quota in Bolivia e i cold weather test a Iqualit in Canada, oltre che l’A350 XWB presente al Singapore Airshow. Il motore ha equipaggiato l’aereo nel primo volo dell’A350 XWB, nel giugno 2013. Il Trent XWB è il 16 per cento più efficiente rispetto ai motori della prima generazione Trent, entrati in servizio nel 1995. Qatar Airways è il cliente di lancio per l’ A350 XWB, e ha ordinato 80 aeromobili (43 A350-900 e 37 A350-1000).

(Ufficio Stampa Rolls-Royce)

Categoria: Industria - Tags: , ,

NUOVI ORDINI PER BOMBARDIER AEROSPACE

Tempo di lettura: 1 minuto

Bombardier Aerospace ha annunciato oggi che Falcon Aviation Services, basata ad Abu Dhabi, ha firmato un contratto di acquisto per due turboelica Q400 NextGen. Falcon Aviation Services ha sede a Al Bateen Executive Airport e gestisce una flotta di corporate jet che effettuano voli VIP charter e una flotta di elicotteri che servono l’industria petrolifera e del gas offshore. La società svolge anche ricerca e soccorso, gestione degli aeromobili, manutenzione, riparazione e revisione, operazioni e consulenza. Sulla base del prezzo di listino del turboprop Q400 NextGen, l’ordine ha un valore di circa 61 milioni di dollari US. Bombardier Aerospace ha inoltre annunciato che un cliente esistente, che ha chiesto di rimanere non identificato in questo momento, ha siglato un ordine fermo per tre ulteriori CS300. Sulla base del prezzo di listino del velivolo, l’ordine fermo per i tre velivoli CS300 è stimato in circa 228 milioni di dollari USA. Con quest’ordine, il programma ha superato i 200 ordini fermi.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

L’A350 XWB FA IL SUO DEBUTTO A SINGAPORE

Tempo di lettura: 1 minuto

Il velivolo A350 XWB flight test (MSN3) è arrivato a Singapore Changi Airport, per il Singapore Airshow, dove si esibirà nel suo primo display in un Airshow, l’11 e 12 febbraio. Nel suo percorso verso Singapore, MSN3 ha superato il traguardo delle prime 1000 ore di flight test per il programma A350 XWB, dal primo volo con MSN1 il 14 giugno 2013. Nel complesso i cinque flight test A350 voleranno 2.500 ore di flight test in poco più di 12 mesi. Questo risultato è un’ulteriore dimostrazione del costante progresso del programma, che porterà alla type certification nel Q3 2014. Attualmente due A350 XWB flight test stanno volando, MSN1 e MSN3. Entrambi i velivoli sono dotati di strumentazione per i test e stanno perseguendo con successo prove sulle prestazioni e sulla valutazione dei sistemi in condizioni ambientali estreme, e stanno iniziando i test di certificazione. MSN2 e MSN5 saranno dotati di cabina, ed effettueranno i primi Early Long Flights e Route Proving Flights. MSN4 sarà impiegato in test sul rumore esterno e sui fulmini, sviluppo dell’avionica e test di certificazione. Questo aeromobile sarà utilizzato anche per avviare la formazione per i primi piloti clienti e per le squadre di manutenzione.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , ,

AEROFLOT DIVENTA IL PRIMO VETTORE RUSSO A DOTARSI DI UN AIRBUS A320 CON SHARKLETS

Tempo di lettura: 1 minuto

Aeroflot, compagnia di bandiera della Russia, ha ricevuto il suo primo aeromobile Airbus A320 dotato di Sharklets, diventando così il primo vettore in Russia a beneficiare dei nuovi dispositivi alari che riducono i consumi di carburante. L’A320 di Aeroflot, equipaggiato con motori CFM56, si caratterizza per una comoda cabina a due classi, in grado di ospitare 158 passeggeri, di cui 8 in classe business e 150 in classe economica. All’aeromobile è stato dato il nome del famoso chimico russo Alexander Butlerov. Aeroflot è stato il primo vettore russo a operare l’A310 nel 1992, così come la Famiglia A320 nel 2003. Il vettore opera la più vasta flotta Airbus nella regione, con 90 aeromobili della Famiglia A320 e 22 aeromobili della Famiglia A330.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , ,

EUROLOT: NUOVE ROTTE DA MILANO VERSO LA POLONIA

Tempo di lettura: 1 minuto

Eurolot, compagnia aerea low cost polacca rappresentata in Italia da Aviareps, a partire dal 28 Febbraio 2014 opererà due nuovi collegamenti aerei diretti bi-settimanali da Milano Malpensa verso Gdansk e Lublino in Polonia, mentre a partire dal 30 Marzio 2014 partiranno 3 frequenze settimanali da Milano Malpensa verso Wroclaw. Questi nuovi collegamenti vanno ad aggiungersi a quello già esistente da Roma verso Rzeszów. Il vettore Eurolot gestisce e mantiene una flotta di 11 Bombardier Q400 Next Gen. Questi velivoli ad alte prestazioni trasportano fino a 78 passeggeri in full economy. Eurolot ha trasportato 220.000 passeggeri nel 2013 verso oltre 18 destinazioni del nord Europa. Il servizio a bordo, con pasto e drink incluso, include un servizio di intrattenimento tramite Ipad gratuito.

(Ufficio Stampa Aviareps)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , ,

BOEING PREVEDE UN MERCATO DI 1,9 TRILIONI DI DOLLARI IN NUOVI AEREI PER L’ASIA-PACIFICO NEI PROSSIMI 20 ANNI

Tempo di lettura: 2 minuti

Secondo Boeing, la forte crescita economica e dei passeggeri saranno i principali motori della domanda di nuovi aerei nell’Asia-Pacifico. Boeing stima che le compagnie aeree della regione avranno bisogno di ulteriori 12.820 aerei per un valore di 1,9 trilioni di dollari, ovvero il 36% delle forniture mondiali di nuovi aerei nei prossimi 20 anni. “Le economie e il traffico passeggeri dell’Asia-Pacifico continuano a mostrare una forte crescita”, ha commentato Randy Tinseth, vice president Marketing di Boeing Commercial Airplanes durante un media briefing prima dell’apertura del Salone di Singapore. “Nei prossimi vent’anni, circa la metà della crescita del traffico aereo mondiale sarà guidata dai viaggi verso, da o all’interno di quest’area. Per supportare l’incremento di tale domanda, la flotta dell’Asia-Pacifico arriverà quasi a triplicarsi, da 5.090 aerei del 2012 a 14.750 aerei nel 2032”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: