LUFTHANSA PRENDE IN CONSEGNA IL PRIMO A320 CON VORTEX GENERATOR

Lufthansa ha preso in consegna nei giorni scorsi il suo primo Airbus A320 con i vortex generator. L’ Airbus nuovo di zecca, con la registrazione D-AIUB, servirà destinazioni a corto e medio raggio in Germania e in Europa. Lufthansa è la prima compagnia aerea al mondo ad utilizzare un aeromobile con questa modifica. Lo scopo dei vortex generator è quello di ridurre il rumore prodotto dagli aeromobili durante il loro avvicinamento finale fino a due decibel. Oltre a “Uniform Bravo” (D-AIUB), tutti i nuovi apparecchi di questo tipo saranno dotati di vortex generator standard. I velivoli della flotta A320 che sono già in attività potranno essere dotati di questa tecnologia antirumore. Un totale di 157 aeromobili in flotta esistente riceveranno il nuovo componente, in modo che più di 200 aerei in totale, comprese le nuove consegne, ne saranno equipaggiati.

“Siamo felici di prendere in consegna il nostro primo Airbus con vortex generator. Questa modifica fa parte del nostro investimento nella protezione attiva del rumore e renderà la nostra flotta di corto e medio raggio ancora più silenziosa in futuro”, afferma Kay Kratky, membro del Lufthansa German Airlines Board, Operation & Hub Frankfurt. Studiati in collaborazione con il German Aerospace Center, i vortex generator hanno dimostrato di eliminare i toni sgradevoli e ridurre significativamente il rumore totale prodotto dagli aeromobili. Questi toni sono creati sul lato inferiore dell’ala dalle aperture circolari di equalizzazione della pressione per i serbatoi di carburante. I flussi d’aria che passano sopra di loro in volo hanno un effetto simile a quello che si ha soffiando attraverso la bocca di una bottiglia. I nuovi componenti creano un vortice di fronte a queste aperture, evitando così il rumore. Possono essere montati sia sulla flotta esistente che sui nuovi Airbus A319, A320 e A321 che sono ancora da consegnare.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Articolo scritto da JT8D il 14 Feb 2014 alle 6:13 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus