NUOVE PARTNERSHIP PER CATHAY PACIFIC

Quello in corso è un anno importante e ricco di eventi per Cathay Pacific Airways, la principale Compagnia aerea di Hong Kong, che ha iniziato il 2014 nel segno del Cavallo con le celebrazioni del Capodanno Cinese a Roma, Milano, Firenze, al Fidenza Village Chic Outlet Shopping e all’aeroporto di Malpensa. “Condividere una delle tradizioni cinesi più importanti, il Capodanno, con i partner e gli amici di sempre è per noi motivo di gioia e orgoglio”, afferma Silvia Tagliaferri, Sales & Marketing Manager Italia e Malta di Cathay Pacific Airways. Di particolare importanza l’evento all’interno dell’aeroporto di Fiumicino, fondamentale per rimarcare il ruolo cruciale dello scalo romano. Da oltre 25 anni infatti Cathay Pacific collega l’aeroporto di Roma a Hong Kong e da qui più di 20 località della Cina Continentale, tra le quali la recente rotta inaugurata su Wenzhou, città natale di gran parte dei cinesi residenti in Italia.

È di questi giorni anche la conferma della partnership tra Cathay Pacific Airways e Silversea, leader mondiale nel settore delle crociere di lusso che lavoreranno ancora insieme in occasione di esclusivi appuntamenti firmati Relais & Châteaux durante il corso dell’anno con le tappe del Gourmet Festival 2014, un viaggio gastronomico che attraverserà l’Italia per celebrare i 60 anni di e Relais & Châteaux e portare l’eccellenza gastronomica in tutta la Penisola. “Con queste due icone del lusso condividiamo non soltanto valori quali la costante ricerca dell’eccellenza e l’unicità dell’esperienza, ma anche una missione: quella di realizzare i desideri di ospiti e passeggeri, portandoli a conoscere destinazioni ricche di fascino e a vivere viaggi che diventino ricordi memorabili”, sottolinea Silvia Tagliaferri. Una scelta di gusto che raccoglie idealmente il testimone dal recente sodalizio con le eccellenze del Made in Italy che ha consentito agli ospiti di Business Class di poter consultare una pregiata carta di vini provenienti da Piemonte, Veneto, Toscana e Sicilia.

A conclusione della recente partecipazione a BIT 2014, la Fiera del Turismo milanese, al fianco di partner d’eccezione quali Cina, Giappone, Pan Pacific Tours e Travel Open Village, Cathay Pacific guarda già a nuove sfide, per un 2014 all’insegna ancora una volta della crescita. “La forza di una Compagnia aerea si basa soprattutto sul proprio network di collegamenti, intesi non solo come destinazioni ma anche come preziosi legami con partner”, afferma nuovamente Silvia Tagliaferri. “Per questo motivo, in occasione di questa nuova edizione di BIT, abbiamo voluto compiere una scelta strategica: quella di essere presenti su quattro diversi stand insieme a partner altrettanto strategici per la nostra Compagnia. Cina e Giappone sono tra le destinazioni più importanti del nostro network, e il supporto di tour operator ci consente di sviluppare preziose sinergie con agenti di viaggio e un più ampio pubblico di viaggiatori. BIT è tra le più importanti fiere del turismo: quale occasione migliore di una fiera, luogo degli incontri e delle relazioni per eccellenza, per impreziosire la nostra rete di contatti e il ruolo di ambasciatori privilegiati dell’esclusività declinata nel viaggio”.

Cathay Pacific, infine, aggiunge un ulteriore prestigioso tassello al già ricco ventaglio di offerte destinando la propria expertise al mondo dello sport, siglando una partnership con UIM, Federazione Mondiale Motonautica con la presenza a UIM Awards Giving Gala della Salle des Etoiles Sporting Club di Montecarlo, volta a favorire gli spostamenti di piloti, mezzi e staff della Federazione Olimpica, che grazie alla Compagnia aerea di Hong Kong potranno raggiungere le mete delle gare di tutto il mondo con la cura e l’attenzione che Cathay Pacific è in grado di garantire.

(Ufficio Stampa Cathay Pacific Airways)

Articolo scritto da JT8D il 3 Mar 2014 alle 6:43 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags:


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus